Ultime Novità | Games News [18 Dicembre 2016]

Di Diego "Lanzia" Savoia
18 dicembre 2016

Buona domenica pre-natalizia e ben ritrovati con Games News, l’appuntamento a cadenza settimanale nata con lo scopo di riassumere le principali novità della settimana riguardanti il vasto universo dei videogiochi. Come di consueto vi ricordiamo che quelle che trovate di seguito sono solamente una piccola parte di tutte le news presenti su questo magazine, e che potete rimanere aggiornati anche grazie al nostro TG UAGNA, che potete visionare proprio qui sotto.

Ubisoft ha confermato le voci di corridoio riguardanti la necessità di una connessione Internet sempre attiva per giocare a For Honor: per il titolo, infatti, il collegamento alla rete dovrà essere presente non solo nella modalità multigiocatore, ma anche nella campagna single player. Inoltre è stato annunciato che i contenuti che verranno rilasciati dopo il lancio saranno completamente gratuiti, per non creare dislivelli all’interno della community. Nel frattempo prepariamoci alla closed beta che si terrà a Gennaio.

In settimana Treyarch ha tenuto una live dedicata a Black Ops III, ultimo capitolo della saga a cui è seguito l’attuale Infinite Warfare: durante la diretta sono state annunciate varie novità, in particolare alcuni contenuti in arrivo nel 2017 all’interno dell’ultima fatica di Treyarch. Dall’altro lato troviamo DICE, che ha rilasciato un nuovo trailer per Giant’s Shadow, la mappa gratuita in arrivo in Battlefield 1 a brevissimo.

Nintendo Switch

Nintendo ha finalmente fatto sapere pubblicamente quando verrà presentata Switch, ossia la nuova console ibrida già annunciata da qualche mese: in questo articolo potete leggere tutte le informazioni a riguardo. Sulla nuova piattaforma della grande N arriverà anche Yooka-Laylee, di cui è stata annunciata la data di uscita.

Questa settimana è stato rilasciato Super Mario Run su tutti i dispositivi iOS: il gioco, che ha come protagonista l’amato idraulico dal cappello rosso, sbarcherà anche sugli smartphone con sistema operativo Android, ma solamente nel corso del 2017. Intanto il lancio è stato ottimo per Nintendo, che ha visto il proprio titolo superare Pokémon Go soltanto dopo le prime 24 ore dall’uscita.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.