Un attacco hacker dietro agli ultimi problemi di Xbox Live

uagna xbox live
Di Andrea "Geo" Peroni
26 febbraio 2016

I server di Xbox sono stati messi a dura prova durante il mese scorso e alcune settimane fa, e a quanto pare c’è lo zampino di un gruppo di hacker professionisti dietro a tutto ciò. Il gruppo New World Hackers, infatti, ha rivendicato l’attacco ai server di Xbox Live, che scatenò tra l’altro anche l’ira del celebre rapper Snoop Dogg.

Durante un’intervista, gli hacker del gruppo in questione hanno anche dichiarato di essere responsabili di altri attacchi, come quelli al politico Donald J. Trump, attualmente in corsa per le Presidenziali degli Stati Uniti d’America, e ad alcuni siti associati all’Isis. Scopo dell’attacco a Microsoft era dimostrare la debolezza delle difese e dei server, per convincere il colosso di Redmond ad alzare la guardia.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.