Un gioco sexy “Osè – Che fai, ci provi?”

Di Andrea White Mezzelani
9 marzo 2011

La Wii stupisce tutti!


Un nuovo gioco (Osé – Che fai, ci provi?) prodotto dalla Ubisoft per Wii (e per PlayStation3), attrae critiche e ilarità. Si tratta di un gioco di comitiva da fare dopo cena, nel pomeriggio, fra “amici”. Come funziona? Scegliendo un avatar entri a far parte del gioco e dovrai, per vincere, eseguire tu stesso/a le azioni che fa il tuo avatar. Insieme a te a fare la stessa cosa un altro avatar ovviamente collegato ad un’ altra persona. Gli avatar vi metteranno in situazioni imbarazzanti e provocanti. Come si vede dal video trailer prodotto da Ubisoft si potrà, fra le altre cose, inserire il Wii Move Control (Wiimote), nei pantaloni come sensore di “sculacciate” oppure giocare in una rivisitazione del classico “gioco della mela”. Un atmosfera calda e sexy si accende e quattro amici iniziano a “sciogliersi” in giochi osè.

Il gioco mira a un pubblico (secondo il rafting) dai 12 anni in su. Anche la scelta dell’età è criticata..per alcuni 12 anni per giocarci sono troppo pochi davvero. Il trailer su YOUTUBE  in poco tempo è riuscito a superare la soglia delle 800.000 visualizzazioni.

Ecco quà il video ufficiale:



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.