Un nuovo sistema anti-cheating per FIFA 15

Di Marco "Bounty" Di Prospero
22 agosto 2014

FIFA 15 è il nuovo capitolo della serie di simulazione calcistica sviluppata da Electronic Arts, che verrà rilasciato a partire dal prossimo 25 Settembre 2014 su PS3, PS4, Xbox360, Xbox One, PC, Wii, 3DS e PS Vita.

La community di FIFA è una delle più alte per quanto riguarda i giochi sportivi e probabilmente quest’anno aumenterà ulteriormente. Modalità indiscussa del multiplayer sarà ancora una volta “FIFA Ultimate Team“, che ci consente di creare la nostra squadra personale. Tuttavia EA ha fatto sapere che sarà introdotto un nuovo sistema anti-cheating che permetterà di bannare coloro che non si comporteranno secondo le regole, soprattutto per quanto riguarda la gestione dei crediti. Il nuovo sistema sarà così strutturato:

  1. Chi acquisterà crediti in modo non regolare o sponsorizzerà pagine internet che vendono crediti, riceverà un primo avvertimento attraverso un e-mail o tramite messaggio sulla nostra console
  2. Se continueremo imperterriti a svolgere le attività descritte nel punto uno, verremo ammoniti, e ci verrà cancellata l’intera carriera all’interno di FUT, oltre all’azzeramento dei FIFA Points
  3. Se saremo sorpresi una terza volta, si incorrerà nel ban permanente, che non ci consentirà più di giocare qualsiasi modalità online
  4. Inoltre chiunque venderà crediti, sarà bannato dal comparto online di tutte i giochi targati Electronic Arts.

fifa-13-wii-u-2-640x359

Questa dunque la nuova politica di EA. Siete d’accordo con tale scelta?

Restate su Uagna per nuovi aggiornamenti in merito.

Indice



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.