Uncharted 4 reso accessibile per i disabili, Phil Spencer loda Naughty Dog

uagna uncharted 4
Di Matteo "bovo88" Bovolenta
21 maggio 2016

Quando videogiochiamo impugnando il joypad e utilizzando gli stick analogici diamo per scontato il loro utilizzo e la loro accessibilità. Purtroppo ci sono alcune persone appassionate tanto quanto noi che non riescono a fare tutto ciò, poiché affette da disabilità.

Naughty Dog, dopo essere entrata in contatto con un utente disabile ed amante della serie Uncharted, ha deciso di implementare delle feature all’interno di Uncharted 4: Fine di un Ladro, per venire incontro a più utenti possibili, grazie alle opzioni Accessibilità, come potete vedere nel video in cima all’articolo.

Tali implementazioni hanno raggiunto anche il cuore di Phil Spencer, Capo della divisione Xbox che ha lodato su Twitter la software house di Santa Monica, definendo queste features molto importanti per l’industria videoludica.

Fonte: Dualshockers



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.