Warner Bros. lavora a due titoli sull’Universo DC Comics

Di Andrea "Geo" Peroni
30 novembre 2015

Dopo anni di terrore videoludico, i videogiochi basati sui supereroi hanno avuto una felice risalita. Questo grazie alla serie Batman: Arkham, sviluppata da Rocksteady Studios e prodotta da Warner Bros., ormai da decenni in stretto contatto con DC Comics non solo per quanto riguarda i videogiochi ma anche per il cinema.

Proprio il grande schermo sarà protagonista, nel corso dei prossimi anni, della nascita e dello sviluppo dell’Universo Cinematografico DC (il diretto concorrente di quello Marvel), che aprirà le danze con Batman V Superman: Dawn of Justice. Inutile dire che WB sfrutterà il successo e il clamore cinematografico per buttare nella mischia dei videogiochi altri titoli. E’ notizia di oggi, infatti, che il colosso americano ha messo in cantiere due nuovi titoli ispirati ai fumetti DC. Il primo pensiero da a Superman, personaggio sul quale già Rocksteady, secondo rumor di alcuni mesi fa, sta lavorando. Le possibilità sono comunque moltissime: da un videogioco ispirato alla Justice League (con Batman, Superman, Wonder Woman, Aquaman, Freccia Verde e Flash), a quello dedicato ai supercattivi di Suicide Squad (Joker su tutti), che tra l’altro sbarcherà al cinema nel 2016.

Quali fumetti DC vorreste trasposti sulle vostre console?

Fonte: DSoGaming



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.