X018: Tutti i titoli confermati ed altre novità per l’evento dedicato ad Xbox

Di Claudio Caudullo
8 novembre 2018

Dopo i miglioramenti di Xbox nell’ultimo periodo con un’influenza maggiore dell’Xbox Game Pass, ed i nuovi studi di sviluppo acquistati, Microsoft ha deciso di avviare un evento dedicato interamente ad Xbox: l’evento in questione si chiama X02018 e si terrà il 10 ed 11 Novembre. Era dal lontano 2010 che Xbox non teneva un X0, e questo potrebbe essere proprio il momento giusto per mostrare qualche succulenta novità.

In questo articolo daremo un’occhiata ai titoli confermati per l’evento e cercheremo di capire cosa potrebbe avere in serbo per noi Xbox, sperando di azzeccare qualche sorpresa. Quindi bando alle ciancie e diamo un’occhiata a questo evento!

Conferme

La prima novità di cui parleremo è proprio l’abbonamento Microsoft, Xbox Game Pass, che, oltre ad aggiungere i 5 giochi elecanti di recente (Sniper Elite 4, olli Olli 2, Sheltered, Rise and Shine, Grip:Combat Racing) si aggiornerà con oltre 12 nuovi titoli che verranno annunciati proprio durante la conferenza. Non sappiamo ancora di quali titoli stiamo parlando, ma si vocifera della presenza di titoli retrocompatibili Xbox Original.

Oltre alle confermate novità per Xbox Game Pass abbiamo anche i nomi dei giochi che saranno presenti al 100% durante l’evento, in un ordine completo:

  • Forza Horizon 4
  • Crackdown 3
  • State Of Decay 2
  • Ori and the Will of the Wisp
  • The Division 2
  • Shadow Of The Tomb Raider
  • Sea Of Thieves
  • Kingdom Hearts 3
  • Minecraft
  • Gears Of War 5 (forse)

Mancheranno all’evento, quasi sicuramente, Halo Infinite ed anche il nuovo misterioso progetto targato PlaygroundGames, l’action rpg open world che potrebbe essere legato alla saga di Fable. Inoltre potrebbero esserci anche nuove novità per quanto riguarda i giochi indie, specialmente alcuni titoli che arriveranno sul Game Pass una volta rilasciati, ad esempio Ashen.

Rumors

Visto la recente acquisizione di Microsoft di nuovi studi di sviluppo, potrebbe essere annunciata, a sorpresa, qualche nuova esclusiva. I due studi più probabili per un nuovo annuncio sono: Ninja Theory, creatori di Hellblade ed altri titoli interessanti, ed il nuovo studio di sviluppo fondato da Microsoft, The Initiative, capitanato da Darrell Gallagher, ex capo di Crystal Dynamics.

Proprio parlando degli studi di sviluppo, Microsoft sembrerebbe pronta ad annunciare l’acquisizione di un altro studio che, secondo i rumor e le recenti voci, sembrerebbe essere Obsidian  Entertainment. Parliamo dei creatori di Fallout New Vegas ed altri titoli di ottima fattura come Pillars Of Eternity e South Park: The Stick of Truth.

Un altro interessante rumor che esce fuori quasi ogni anno è la presenza di un nuovo Banjo Kazooie. Rare si diverte spesso coi fan lanciando dei misteriori tweet dedicati al loro titolo, come successo di recente. Che sia la volta buona che Rare mostri qualcosa? O sarà soltanto fuffa? Staremo a vedere.

Sempre parlando di Rare abbiamo anche Battletoads; il nuovo titolo dedicato alle famose rane pompate, che spopolavano durante l’era delle sale giochi e del nes, venne mostrato durante l’E3 di quest’anno con un minuscolo teaser trailer; stavolta Rare potrebbe approfittarne per svelare un gameplay proprio durante l’evento.

Altre voci di corridoio affermano l’annuncio di titoli precedentemente rilasciati su Playstation 4 che potrebbero debuttare anche su Xbox One, come successo recentemente con Nier: Automata. Tra i titoli in questione si vocifera l’arrivo di Nioh, l’action rpg con elementi souls-like sviluppato da Team Ninja.

Inoltre, anche se questa la vedo come molto improbabile, si vocifera anche di un trailer per il tanto atteso nuovo capitolo di Splinter Cell.

Ovviamente tutti questi rumor vanno presi con le pinze e toccherà a Microsoft decidere cosa farci vedere. Noi vi ricordiamo che l’evento si terrà il 10 ed 11 Novembre e che verrà trasmesso nella piattaforma Mixer, legata ad Xbox, alle ore 22:00.

Vi aggiorneremo in tempo reale su tutte le interessanti novità, sperando ce ne siano, quindi tenete d’occhio l’evento e continaute a seguirci!

 



Autore alle prime armi con una grande passione per i videogiochi indie, carlini e meme.