A quando le TV APPS in Italia?

Di Federico "Blue" Marchetti
6 aprile 2011

Mentre in Italia stiamo ancora effettuando il passaggio alla tecnologia, a detta di molti obsoleta, del digitale terrestre, nel resto del mondo e sopratutto in america sono da tempo disponibili apparecchiature ben piu’ avanzate che consentono di sfruttare appieno la tecnologia HD ma soprattutto di interagire realmente con la tv grazie alle Tv Apps.

Per farvi capire di cosa stò parlando potete dare un’ occhiata a questo apparecchio. Si chiama DIRECTV Plus® HD DVR e consente di riprodurre i canali televisivi ad una risoluzione di 1080p HD paria a quella di un Blu Ray ed oltre ai canali tradizionali offre 400 dei film piu recenti ed oltre 6000 spettacoli e film senza costi aggiuntivi. Può riprodurre senza problemi filmati in 3D, volendo lo si può comandare da un qualsiasi computer o smartphone e può essere collegato a piu’ televisori contemporaneamente.

Come se non bastasse questo apparecchio consente di utilizzare le TV Apps, ossia applicazioni interattive direttamente sul proprio televisore. Per rendervi l’idea, potete immaginare di poter fare le stesse cose che potete eseguire su in iphone o un ipad, ossia scaricare le app da internet ed utilizzarle all’istante: controllare le previsioni meteo, connettersi a facebook, controllare la posta su Gmail, mandare messaggi su Twitter, leggere l’oroscopo, divertirsi con i giochi disponibili e tanto altro. Il bello è che ognuno può decidere di scaricare ed utilizzare solo le app di cui si ha bisogno e cancellarle poi in qualsiasi momento qualora non ci siano piu’ utili.

In realtà anche in Italia è possibile utilizzare questo apparecchio ma al momento non è consigliato visto che i canali italiani sono molto limitati e che bisogna pagare circa 300 euro all’anno per poter ricevere il segnale satellitare. Oltre a questo, Directv non è presente nei negozi Italiani ma dovrete farvelo spedire dagli USA.

Infine è doveroso segnalare che oltre a Directv esistono altre apparecchiature simili in grado di fornire TV Apps ed interattività con la propria TV a partire dalla Samsung TV che integra il ricevitore all’interno del televisore.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".