Aggiornamento Youtube: Creators Studio

Di Andrea White Mezzelani
27 giugno 2014

Nuove importanti funzioni disponibili da oggi, 27 giugno 2014, su Youtube. Il noto sito di condivisione video ha ampliato le funzionalità disponibili per i creatori di contenuti.
creator-studio-pathL’aggiornamento “Creator Studio” (Creators) ha portato diverse novità tra cui, nuova interfaccia grafica e di gestione dei canali (e pagine Google +), nuovi strumenti di editing audio/video, novità per quanto concerne la pubblicazione dei video e tante altre funzionalità, ma analizziamo una per una queste nuove caratteristiche.

Nuova interfaccia grafica e di gestione

menù-rapido-ytUna pecca forse di questo aggiornamento. Sostanzialmente il menù è rimasto lo stesso “Dashboard, Gestione video, Community” etc.. ma scompare da oggi il menù veloce legato all’immagine “profilo” del canale nella parte alta del browser di ricerca. Prima si poteva accedere direttamente alla visualizzazione del canale (“Il mio canale” o alla gestione video). Resta comunque possibile lo switch delle pagine e dei canali gestiti.

Introduzione del “Creator Studio”

Punto forte di questo aggiornamento che comporta l’introduzione di effetti sonori oltre all’aggiunta di nuovi brani free copyright (royality free) e quindi utilizzabili su Youtube (oltre che monetizzabili). Un’altra innovazione particolarmente interessante è il potenziamento dell’editor video. Era già possibile modificare i video tagliando porzioni terminali di clip o aggiungendo annotazioni ed effetti (rimozione tremolii etc..); ma da oggi si potranno editare di fatto dei video da zero partendo da video già caricati o da video free copyright (Creative Commons) presenti in giro per il web (caricati da altri utenti!!!). Disponibile anche una libreria di transizioni, di musiche e di formati testo da inserire nel video in produzione.

editor-video-new-youtube-Creators-Studio

Inoltre è stata lanciata una nuova applicazione attualmente disponibile su Android e presto su iOS per la gestione da mobile del/dei propri canali (pubblicazione da mobile etc). A queste novità si aggiunge la creazione di una nuova tipologia di playlist (dettaglio in calce). Scarica l’app su Android!

yt-app-creator-studio

“Doppia conferma” per pubblicazione video

I video caricati come pubblici da oggi dovranno avere un’ulteriore conferma per risultare effettivamente pubblici (leggi la nota supporto Youtube).

Youtube supporterà i 60 fps

Tweet-Yt-CreatorsYoutube ha confermato che presto saranno supportati i 60 frame per secondo (prima i 48 poi i 60 fps nei prossimi mesi). Video 60fps test.

Lancio di Fan Funding

Lanciato in beta questo nuovo servizio (attualmente accessibile a pochi) che permette di ricevere donazioni dai fans per incentivare il tempo speso a creare contenuti da parte dei creatori di Youtube. Questo nuovo servizio di fatto regolarizza (non dal punto di vista economico-legale ma nella sola ottica di YT) eventuali donazioni da parte dei fans agli youtubers che preferiscono inserendo un format trasparente da parte di Youtube stesso (prima di oggi moltissimi Youtubers hanno raggiunto lo stesso obiettivo attraverso servizi esterni come IndieGoGo o Kickstarter). Disponibile il servizio su questa pagina.

Altre iniziative, presto disponibili:
Creator Credits; in futuro verranno create delle tag per aggiungere collaboratori che hanno contribuito alla creazione di un determinato video (e dar loro credito).
Subtitles contributed from fans; i sottotitoli potranno essere modificati dai fan per una migliore traduzione. Questa tipologia di servizio che verrà presto allargata a tutti i canali è già disponibile su alcuni test channel (Barely Political, Unicoos ed altri)
– Come già annunciato ci sarà un passaggio dalle annotazioni alle “cards”. In sostanza il risultato è lo stesso, ovvero la possibilità di inserire descrizioni, schede informative, link e quant’altro in sovra-impressione ai video prodotti. Il servizio non più limitato alla navigazione da desktop sarà presto disponibile anche su mobile e tablet. Viene inoltre assicurato un migliore design più pulito di queste “nuove annotazioni”.
Nuove tipologie di playlist; le playlist introdotte da poco nei dati analitici dei canali (Analytics) saranno presto più versatili al fine di dare spazio alla creatività anche nella creazione di questa tipologia di contenuti (sarà possibile creare playlist con spezzoni di video già caricati sul canale!).
Introdotto uno show settimanale sul canale di JennaMarbles in collaborazione con la radio online SiriusXM a supporto degli artisti (collaborazione Youtube e radio online).

Fonte youtubecreator.blogspot.it



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.