Amazon Pay arriva in Italia

Amazon
Di Diego "Lanzia" Savoia
18 aprile 2017

Ormai nel 2017 è consuetudine ritrovarsi con più di una carta di credito/debito o prepagata che sia, e non è comodo rifarsi alla tessera magnetica corretta ogni volta che ne abbiamo bisogno. Per questo già da anni conosciamo sistemi di pagamento come PayPal, che permettono di collegare più carte o addirittura conti correnti bancari ad un solo account online, così da doversi ricordare solamente l’indirizzo e-mail e la password relativa per accedere a tutti i metodi di pagamento collegati in un solo click. Negli anni questi sistemi si stanno moltiplicando, permettendo all’utente di scegliere quello che preferisce in base soprattutto alla comodità d’utilizzo.

Si sa, l’Italia non è certo nota per la rapidità in termini di evoluzione tecnologica, ma finalmente sembra esserci una svolta. Se a breve arriverà Apple Pay, ecco che sta per aggiungersi alla nostra routine un sistema dal funzionamento sostanzialmente identico: Amazon Pay.

Il colosso dell’e-commerce sta infatti per lanciare anche in Italia (oltre che in Francia e Spagna) il proprio portafoglio virtuale, per pagare ovunque accedendo con il proprio account Amazon. Ovunque troveremo l’icona “Paga con Amazon Pay” ci basterà accedere con l’indirizzo e-mail e la password del nostro account Amazon ed avere così accesso ai metodi di pagamento e agli indirizzi di consegna collegati ad esso. Insomma, lo stesso funzionamento di PayPal et similia.

“Con l’aumentare dei clienti che scelgono di effettuare i propri acquisti online con dispositivi mobili crescono le loro aspettative in termini di velocità, comodità e sicurezza nel pagamento di prodotti e servizi” – spiega Giulio Montemagno, General Manager di Amazon Pay EU – “Amazon Pay semplifica la finalizzazione del processo d’acquisto per chi fa shopping online e permette ai venditori di raggiungere i milioni di clienti Amazon nel mondo”.

In chiusura, qualche statistica: Amazon Pay è stato utilizzato nel mondo da oltre 33 milioni di persone, e il 32% degli acquisti effettuati tramite il sistema è stato fatto tramite smartphone. In Italia si sono già annunciati come partner di Amazon Pay la compagnia aerea Vueling e quella assicurativa Europ Assistance Italia.

Fonte



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.