Dimensioni immagini e novità del nuovo profilo Twitter 2014

Di Andrea White Mezzelani
23 aprile 2014

L’evoluzione dei social networks è inarrestabile, non riusciamo ad abituarci ad una interfaccia che di colpo tutto cambia. Questa volta però parliamo di Twitter. Il social più diffuso degli Stati Uniti, in nottata ha iniziato un profondo cambiamento con un rinnovo completo del profilo dei vari utenti. Il nuovo profilo, per dirla tutta sembra un po’ scopiazzato da Facebook, è per ora selezionabile da parte di tutti gli utenti.
twitternew
Chi sceglie di effettuare subito il passaggio al nuovo profilo può già farlo.

ti-piace-quello-che-vedi

Come prima cosa per impostare un bel profilo vediamo le nuove dimensioni delle immagini da caricarvi:

FOTO PROFILO: dimensioni 400×400 pixel
IMMAGINE HEADER / FOTO dell’INTESTAZIONE: dimensioni 1500×500 pixel
IMMAGINI DEI POST FISSATI IN ALTO 573×281 pixel
IMMAGINI TWEET 588×293 pixel
ANTEPRIME GALLERIA FOTO/VIDEO 83×83 pixel

Oltre al rinnovo delle dimensioni delle immagini e della struttura generale del profilo, ricordiamoci che, Twitter aumenta anche la personalizzazione della bacheca: introdotto il “fissa in alto” (pinned tweet – già noto ai gestori di pagine su Facebook e su altri social). E’ possibile fissare in alto un tweet che vogliamo resti in cima sul nostro profilo, ben visibile. Per farlo basta selezionare, tra le azioni possibili sul tweet, il bottone con il simbolo dei pallini e da li selezionare l’ultima voce.

Questo aggiornamento viene dopo l’introduzione, di qualche settimana fa, dei best tweet (i tweet più popolari saranno più grandi e visibili), pinned tweet (come già descritto) e filtered tweet (possiamo selezionare se visualizzare tweet con foto e video o solo con parole quando visitiamo altri profili).



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.