Facebook sta lavorando al tasto “dislike”

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
16 settembre 2015

Grosse novità in arrivo per il social network più usato al mondo, Facebook. Mark Zuckerberg, in seguito ad un incontro a Menlo Park, ha rivelato che Facebook sta lavorando proprio al bottone “Dislike”. 

Il creatore della nota piattaforma ha dichiarato:

“Sono anni che i nostri utenti ci chiedono di inserire il tasto “non mi piace”. Ora abbiamo deciso di seguire il loro suggerimento, e stiamo lavorando per fornire questo servizio alla nostra community, siamo molto vicini a testarlo.”

Abbiamo bisogno di capire il modo giusto per implementarlo, in modo che sia una cosa buona e non cattiva.

Secondo le istruzioni di Zuckerberg, il pulsante “dislike” non dovrà comparire su ogni post, ma solo per alcuni, in modo si possa esprimere solidarietà o disappunto per una avvenimento o cosa triste.

Quindi con questo nuovo tasto, gli utenti non potranno dare pareri negativi, ma solo esprimere assistenza morale quando un amico o una persone seguita, condivide qualcosa di triste.

Inoltre, un’altra aggiunta in via di sviluppo è la Foto Profilo Temporanea, un’idea creata per aumentare la capacità di espressione degli utenti. Anch’essa è in fase di testing, e da quanto riportato da TechCrunch, sarà possibile impostare un’immagine profilo e decidere per quanto tempo la si vuole mantenere, come giorni, settimane o anche mesi. Il tutto è stato pensato per celebrare eventi giornalieri, avvenimenti importanti o addirittura appoggiare una campagna sociale.

Cosa ne pensate di queste nuove features che introdurrà Facebook?

 



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.