Google Plus: Google si trasforma in un social network

Di Matteo "Red" Rossi
29 giugno 2011

Il colosso informatico di Mountain View propone per la terza volta un suo social network: dopo Google Buzz e Orkut, si aprirà una sfida contro Mark Zuckerberg. Questa volta però a trasformarsi in social network sarà l’intero motore di ricerca e prenderà il nome di Google Plus o Google+.

Per ora non è possibile partecipare se non per invito ma a breve tutti gli utenti potranno entrare a far parte del nuovo social network targato Google. Come riporta infatti il sito ufficiale stanno testando la nuova piattaforma con un ristretto numero di persone, ma presto sarà aperto a tutti. E’ possibile lasciare un indirizzo email per rimanere aggiornati sulle novità. La nuova piattaforma consente di classificare i propri contatti in base alle Cerchie. Grazie alle cerchie, potremo inserire facilmente i nostri amici del sabato sera in una cerchia, i genitori in un’altra e il nostro capo in una cerchia tutta sua, proprio come nella vita reale.

Inoltre grazie alla funzionalità Spunti, Google sarà in grado di proporti sempre notizie e video in base ai tuoi argomenti preferiti. Saranno inoltre disponibile il caricamento di foto e video, lo scambio di messaggi e commenti ai contenuti di altri utenti.

A quanto pare dalle prime caratteristiche rese disponibili Google Plus differisce poco da Facebook. Nonostante questo gli autori garantiscono una struttura più rigida sopratutto riguardo la gestione della privacy.

Riuscirà Google a strappare una fetta del mercato a Facebook o non farà altro che rafforzare il potere di Mark Zuckerberg?



Laureato in Ingegneria Informatica. Sono appassionato di informatica, tecnologia e inevitabilmente videogiochi ma la mia fame di conoscenza mi porta a studiare sempre nuovi argomenti. Cosa mi stimola? La consapevolezza che questo grande progetto è diventato una delle più grandi realtà italiane nel mondo dell’informazione e dell’intrattenimento videoludico.