Hotmail combatte lo spam: ecco gli alias di posta

Di Federico "Blue" Marchetti
6 febbraio 2011

Hotmail, il celebre servizio di posta elettronica creato da Microsoft, ha lanciato in queste ore un servizio davvero innovativo e sicuramente utile a molti: gli alias di posta. Da questo momento in poi, tutti coloro che hanno una casella di posta con Hotmail possono create all’interno di essa ben 5 alias di posta che in futuro arriveranno a 15. In pratica Microsoft consente di creare ulteriori caselle email senza dover perdere tempo ad effettuare registraioni per creare nuovi account.

Questi indirizzi supplementari possono essere molto utili in base alle esigenze di ogni utente, ma sopratutto per arginare uno dei problemi piu’ grandi del web, lo spam. Ad esempio possiamo sfruttare questi alias quando dobbiamo fornire il nostro indirizzo email a dei servizi di registrazione online, oppure quando dobbiamo consegnarlo a persone poco fidate, consegnando il nostro indirizzo principale solo ai nostri amici.

Per attivare le caselle email aggiuntive, è sufficiente entrare come di consueto alla nostra casella di posta elettronica (Hotmail o live), cliccare sull icona a forma di ingranaggio che si trova di fianco a “posta in arrivo” ed infine su “crea alias di Hotmail”. Il tutto viene gestito comodamente dalla casella di posta principale, mentre gli alias vengono catalogati in cartelle, raggiungibili con un click. Insomma, finalmente una buona mossa in casa Microsoft che probabilmente sarà imitata prossimamente da altri gestori di caselle email. Staremo a vedere.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".