I migliori Market alternativi Android – App scontate e gratuite!

Di Andrea White Mezzelani
26 luglio 2012

Questa breve guida nasce a scopo informativo per farvi conoscere l’esistenza di diversi Market da cui scaricare applicazioni. Ci sono i market certificati e legali dai quali è possibile scaricare applicazioni e market non legali, che citiamo solo per diritto di cronaca ma dai quali sconsigliamo download di applicazioni/altri contenuti. Diciamo innanzitutto che la nascita di questi appstore alternativi sta avendo un incremento esponenziale negli ultimi mesi grazie al successo ottenuto dai market per dispositivi mobili e da Android in particolare. In pratica 6 italiani su 10 considerano lo smartphone uno strumento fondamentale nella vita quotidiana per collegarsi a internet condividere su social network, svagarsi o lavorare tramite email o altro. Ognuno dei market che vi presenteremo è una variante al classico market Android e sono quindi dotati di interfacce caratteristiche e propri server dedicati.

Market alternativi su Android

Non tutti sanno che il sistema operativo di casa Google ossia Android è più “aperto” di dispositivi che montato iOS o Windows phone, per “aperto” intendiamo che ci permette di fare più cose rispetto ad altri sistemi operativi (OS). Se cerchiamo nel nostro “Play store”, molte applicazioni, di norma le più curate e belle, sono a pagamento com’è giusto che sia.

Benissimo, come ottenere quindi queste applicazioni con qualche sconto o direttamente senza pagarle? Per farlo ci sono modi legali e non legali, ecco una lista:

Amazon Appstore è un app store gestito da Amazon (una delle più grandi società di e-commerce) quindi del tutto legale, per installarlo nel nostro device Android cliccate su questo linkPer iniziare in alto a desta c’è una casella dove è possibile immettere il proprio numero di telefono o l’email per scaricare l’applicazione (la casella è nominata “Get Startet”). In fondo alla pagina sono anche disponibili le istruzioni ma in inglese. In seguito dovrete creare un’account Amazon. La particolarità di questo market è che certi giochi vengono “pubblicati in esclusiva”, inoltre spesso ci sono gli sconti sulle applicazioni e per non bastare ogni giorno c’è un applicazione gratis che altrimenti avreste dovuto pagare (“L’applicazione gratis del giorno”). Ottima alternativa al classico market!

Appbrain superstore: Appbrain è uno store piuttosto conosciuto che oltre a fare delle “classifiche” sulle migliori applicazioni, è uno tra i più famosi e sicuri Market alternativi! E’ legale e scaricabile facilmente dallo smartphone.


GetJar
:
è il market che ha lanciato decine tra i giochi più famosi prima ancora del market ufficiale (Angry Birds,per citarne uno). Una volta installato è possibile scaricare più di 100 app a pagamento in maniera del tutto gratuita attraverso GetJar Gold. Per scaricarlo accedete al sito dal vostro smartphone e al primo download dell’applicazione scelta comparirà un messaggio per l’avvio dell’installazione.

Ricordiamo inoltre OnlyAndroidStore (non piu attivo) che offre sconti su diverse applicazioni (oltre all’offerta del giorno) e Soc.io Mall (non piu attivo)che anche se completamente in inglese consente di scaricare oltre alle normali applicazioni anche giochi più seri, ebook e quant’altro, ideali quindi anche per tablet. 

Poi ci sono dei market non legali e potenzialmente pericolosi che non dovrebbero, almeno in teoria, essere utilizzati e che verranno citati solo a titolo informativo; – Vi ricordiamo che scaricare applicazioni da Market non legali è contro la legge, infrange il copyright oltre ad essere rischioso –

Snappz Market: Forse il più famoso, dopo aver passato periodi neri, questo market sta ritornando popolare, abbastanza facile da usare grazie all’interfaccia semplice ed intuitiva ma è carente di applicazioni rispetto a Aptoide e Applanet.

Un altro market è Applaten: Un tempo il migliore market alternativo, ma da quando sono andati offline i server del sito ogni tanto “crasha” e quindi è poco affidabile.

Aptoide: Il migliore di tutti, in questo store troverete migliaia e migliaia di applicazioni! Le applicazioni sono caricate in delle reposity (sono dei contenitori di applicazioni) ed è un po’ come se racchiudesse in se stesso molti market. Inoltre c’è la possibilità di cercare anche in altri “bazar” android quindi di trovare quasi sicuramente l’applicazione che cerchiamo. Per installarlo basta andare nel play store e cercare “Aptoide installer”.

 

In generale tutti i market alternativi offrono sistemi di sicurezza meno efficaci rispetto al Market Android e vanno quindi usati con cautela cercando di scaricare magari le applicazioni più famose con recensioni e commenti degli utenti. 

Questo articolo è stato creato dallo staff su suggerimento e in collaborazione con Leonardo_rugby.



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.