Marzo 2014: cambia l’aspetto di Facebook

Di Andrea White Mezzelani
14 marzo 2014

Facebook è cambiato

Il social network più popolare del momento cambia di nuovo. Sono tante le azioni che Zuckerberg ha intrapreso ultimamente, dall’acquisto di WhatsApp alle recenti politiche per le pagine Facebook che attraverso i nuovi algoritmi riducono la portata dei post a meno che non si ricorra al portafogli.

Ma da oggi altri cambiamenti, fortunatamente meno problematici, sono in arrivo per tutti gli utenti Facebook. E’ stata introdotta una nuova interfaccia grafica che migliora l’aspetto di Facebook.

nuovahomefbCome si vede anche dall’immagine è cambiata profondamente la barra di ricerca che troviamo in ogni pagina in alto da loggati al nostro profilo social. Al posto del classico “Facebook” abbiamo il logo bianco mentre, notifiche, richieste di amicizia e messaggi sono stati spostati a destra in prossimità del collegamento rapido con le impostazioni della privacy. Infine non viene visualizzato più il cognome nel collegamento al profilo da loggati.
facebook-home

Il cognome però resta ben visibile nella home, insieme alla foto profilo in alto a sinistra sotto al nuovo logo.
Nella home vengono centrati i post condivisi dagli amici e possiamo vedere ingranditi diversi elementi come i titoli dei video condivisi, piuttosto che il commento ad alcune foto condivise. Viene data più visibilità al testo che accompagna un post.
Restano nella stessa posizione per ora, aggiornamenti di stato, post degli amici, compleanni, eventi e suggerimenti di amicizia.

Vi piace questo nuovo Facebook?



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.