Movavi Screen Recorder: registrare il Desktop del poprio Mac in alta definizione

Di Federico "Blue" Marchetti
27 aprile 2018

Spesso e volentieri può accadere che durante l’utilizzo del proprio computer Mac nasca la necessità di registrare in alta definizione tutto ciò che appare a video sul Desktop, nonché la possibilità di controllare ogni singolo aspetto della cattura come porzioni di video, bilanciamenti audio o controlli delle periferiche esterne. Un esempio potrebbe essere la volontà di registrare una video chiamata su Skype oppure di salvare partite ai videogames.

Movavi Screen Recorder è un software che viene incontro a chi ha questo tipo di necessità e consente di catturare lo schermo del proprio Mac, salvando il tutto in un comodo file video. Il programma è disponibile in lingua italiana e consente di registrare tutto quello che succede sul proprio desktop, utilissimo ad esempio se si ha la necessità di catturare determinate azioni da svolgere sul proprio computer, video in streaming, partite del proprio videogioco preferito o qualsiasi cosa si voglia in alta qualità.

Movavi ha una serie di caratteristiche decisamente utili per rendere la registrazione del proprio desktop perfetta. E’ possibile scegliere la frequenza di cattura dei fotogrammi fino a 60 fps, oppure ridurli fino a 5 fps nel caso in cui fosse necessario. Una funzione che non poteva mancare è quella di impostare l’area di cattura dello schermo, quindi non solo schermo intero ma anche porzioni personalizzate. Nel caso in cui si abbia la necessità di registrare una video guida o un tutorial ci tornerà molto utile la possibilità di evidenziare le azioni compiute tramite tastiera e mouse, nonché personalizzare o eliminare il suono del click. Un’altra caratteristica interessante di Movavi è la gestione delle  singole sorgenti audio: microfoni, cuffie, suoni di sistema, ecc…

Dopo aver configurato al meglio il software sarà possibile avviare la registrazione dello schermo del proprio Mac. E’ anche possibile impostare un timer durante il quale il programma catturerà a video tutto quello che comparirà durante un determinato intervallo di tempo.

Giunti a questo punto, Movavi consente di editare il video appena registrato apportando i giusti tagli e le dovute correzioni. Conclusa la fase di editing, è possibile esportare il file video nel formato piu consono alle proprie esigenze tra cui MP4, MOV, AVI, AKV, GIF e MP3.

Movavi Screen Recorder offre ai propri utenti sul proprio sito ufficiale una versione di prova con il logo proprietario e non consentono l’esportazione o salvataggio dei file in modo da poter provare con mano il prodotto per poi acquistarlo. Il software pesa circa 60 MB e richiede Mac OS X 10.7 o versione successiva. Infine è bene ricordare che il programma è disponibile solo per dispositivi Desktop.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".