Notifica screenshot Instagram Stories in arrivo

Instagram Logo
Di Diego "Lanzia" Savoia
8 febbraio 2018

È in fase di rilascio graduale una nuova funzione di Instagram che, se da un lato lascerà indifferente una grande fetta di utenti, risulterà altrettanto fastidiosa per un altra parte di iscritti. Stiamo parlando delle famigerate notifiche degli screenshot delle Instagram Stories, le foto/video condivisibili sul social per non più di 24 ore (a meno che non vengano messe in evidenza o, appunto, salvate tramite screenshot).

In queste ore gli utenti che hanno già ricevuto l’aggiornamento (che è comunque lato server, come la maggior parte delle nuove features) ed effettueranno uno screenshot ad una Storia, vedranno apparire un popup che recita: “La prossima volta che acquisirai uno screenshot, la persona che ha pubblicato la storia potrà vederlo”. Messaggio molto esplicativo, che però non parla di notifiche, come avrete notato.

Instagram Stories Screenshot

Questo perché, in realtà, l’autore della Storia non riceverà alcuna notifica vera e propria. Al contrario, sarà lui stesso che dovrà andare a controllare manualmente chi ha effettuato uno screenshot. La lista delle persone “incriminate” apparirà all’interno della Storia, proprio dove ora possiamo vedere chi l’ha visualizzata. Come ci viene spiegato dall’app, accanto al nome degli utenti che hanno fatto uno screenshot alla nostra Storia, troveremo un apposito simbolo.

In generale, notifica o no, si tratta comunque di una funzione che permette agli autori delle Stories di sapere se qualcuno ha fatto uno screenshot della propria foto o del proprio video. Un enorme vantaggio per gli autori, certamente, ma che ha già creato controversie in rete.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.