Rendere private tutte le attività su Yahoo Answer

Di Federico "Blue" Marchetti
2 febbraio 2011

Yahoo Answers è una comunità virtuale che funziona in una maniera tanto semplice quanto efficace e si basa esclusivamente sulla domanda/risposta fra gli utenti registrati (è sufficiente essere registrati a Yahoo). Quando abbiamo un dubbio, possiamo porlo alla comunità di Answers e nel giro di pochi minuti possiamo avere già una rispota al nostro quesito. Viceversa, possimo renderci utili alla community rispondendo a delle domande poste ad altri utenti di cui conosciamo la risposta. Yahoo Answers tiene conto delle risposte corrette che diamo e su come interagiamo con il sito, perchè piu’ ci rendiamo utili e piu’ diventiamo popolari ed influenti al suo interno.

Ogni utente possiede una pagina profilo online in cui vengono registrate la maggior parte delle attività, tra cui le domande poste sul sito e le risposte date ad altri utenti. Questa pagina può essere visualizzata da chiunque ma forse non tutti sanno che è possibile rendere queste informazioni private con appena due click.

Vediamo insieme come rendere private tutte le attività su Yahoo Answers.

  1. Entra nella tua pagina profilo a questo indirizzo http://it.answers.yahoo.com/my-activity
  2. Se eri loggato a Yahoo, inserisci il tuo username e password
  3. Una volta caricata la pagina profilo, sotto il tuo nome e cognome clicca su “Modifica preferenze
  4. Sulla nuova pagina clicca sulla scheda “Privacy e Comunicazioni
  5. A fianco di “Condividi le mie attività con” e di “Condividi il mio Network di Answers con” impostiamo nel menu a tendina i valori “CONTATTI” e clicchiamo sul tasto INVIA.

A questo punto tutte le attività svolte su Yahoo Answer diventano “private” e quando il curiosone di turno tenterà di sapere quali domande hai aperto o a quali hai risposto, tutto quello che potrà leggere sarà la scritta “Ci spiace, non c’è niente da vedere qui! Le attività di XXXXXXXXXX sono private”.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".