Telegram si aggiorna – Liste broadcast senza limite di membri

Di Diego "Lanzia" Savoia
22 settembre 2015

Poco fa è stato rilasciato un aggiornamento per la meno nota app di messaggistica online gratuita Telegram. L’update, scaricabile su Android e iOS, porta con sé molte novità, legate specialmente alle liste broadcast. In caso non sappiate di cosa sto parlando, le liste broadcast (presenti anche su Whatsapp) permettono l’invio simultaneo di un messaggio alle persone inserite nella lista. Questa funzione è differente dai gruppi: ogni utente che riceverà il messaggio vedrà solo il numero di telefono del mittente e non quelli degli altri membri a cui è stato inoltrato.

Telegram

Il principale limite di questa funzione è il numero di membri che possono essere aggiunti alla lista broadcast, fin’ora ridotto o comunque non adatto alle esigenze di tutti. Mentre sul rivale verde il numero massimo rimane 256, su Telegram il limite è stato rimosso, permettendo l’invio di uno stesso messaggio ad un numero illimitato di utenti. Ma non è tutto: la lista broadcast sarà aggiungibile (e raggiungibile) tramite un URL permanente scelto dal broadcaster, ed il messaggio inviato conterrà al suo interno un contatore di visualizzazioni (comprese quelle derivate da inoltri del messaggio stesso), così da permettere al mittente di sapere quante persone hanno effettivamente ricevuto e letto il messaggio.

Le altre novità incluse nell’aggiornamento riguardano le notifiche su iOS 9 e l’editor di foto, oltre alle ordinarie correzioni di bug e miglioramenti generali alla stabilità.

  • Notifiche su iOS 9 – È stata introdotta la funzione di risposta rapida nelle notifiche in iOS 9. Premendo sulla notifica, infatti, sarà possibile rispondere ai messaggi direttamente dallo schermo bloccato, oppure alla comparsa della notifica. A causa di un bug presente sul sistema operativo di Apple, la risposta rapida potrebbe non funzionare correttamente, ma il tutto verrà risolto con il rilascio di iOS 9.1, a detta degli sviluppatori. Altre novità legate ad iOS 9 giungeranno più avanti.
  • Editor di foto – Ora è possibile modificare le foto che si vogliono inviare direttamente dall’applicazione. Sarà possibile migliorare automaticamente l’immagine, modificare esposizione, contrasto, calore, saturazione e molto altro ancora.

Cosa aspettate a provare queste nuove funzioni? L’aggiornamento è scaricabile ora da Play Store e App Store.

Fonte: Telegram



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.