Tutti i dispositivi Android sono in pericolo per colpa di un bug

Di Federico "Blue" Marchetti
18 maggio 2011

Alcuni ricercatori dell’università tedesca di Ulm hanno scoperto in queste ore una grave vulnerabilità che riguarda tutti i dispositivi smartphone Android. Esiste una falla nel sistema di autenticazione del sistema operativo mobile che consente a male intenzionati di poter accedere a tutti i dati personali compresi Facebook e Twitter ogni volta che il dispositivo si connette da una rete Wi-Fi. Il sistema di autenticazione non è in grado di proteggere tutti i dati di connessione, lasciandone alcuni in chiaro e per un potenziale “ladro” può risultare semplice impossessarsi del token di autenticazione del vostro account.


Questo problema sarà risolto con una patch ufficiale che aggiornerà Android alla versione 2.3.4. Nel frattempo si consiglia di non connettersi con il proprio dispositivo a reti Wi-Fi pubbliche, anzi sarebbe meglio disattivarlo quando si è in giro. Al limite potete utilizzare un’applicazione chiamata ConnectBot che rende piu’ sicur la vostra connessione con l’esterno.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".