Un nuovo virus sulla chat di Facebook

Di Marco "Bounty" Di Prospero
26 agosto 2014

Facebook è il social network più famoso al mondo che, come saprete ci permette di chattare con amici, condividere link, aggiungere foto e…prendere virus. Avete letto bene; purtroppo, da quando Facebook è diventato popolare, alcune persone sembrano essersi divertite ad immettere di tanto in tanto, dei virus che, data la community enorme che conta il social network, si sono diffusi in pochissimo tempo.

L’ultimo caso si sta verificando durante questi giorni. Come è già accaduto diverso tempo fa, anche questo nuovo virus si diffonde tramite la chat. Tuttavia, un occhio inesperto, potrebbe non accorgersi subito che si tratti effettivamente di un virus. Infatti riceveremo un messaggio da parte di un nostro “amico”, già infettato dal virus, che reciterà le seguenti parole “Hey, stavo guardando questo video e ho notato che ci sei tu. Non pensavo facessi queste cose! Sei finito nella home di questo sito..” seguite da un link.  Il link in questione ci porterà in una falsa pagina Facebook che ci indica che la foto è stata rimossa e che per recuperarla, bisogna cliccare in un pulsante. In realtà se cliccherete su quel pulsante verrete infettati dal virus in questione.

facebook-virus

Se verrete infettati, il virus inizierà a diffondersi automaticamente a tutti gli amici che avete su Facebook inviando lo stesso messaggio e lo stesso link che avete ricevuto voi, a vostra insaputa. Come se non bastasse il virus entrerà anche in possesso dei vostri dati personali.

Per cui vi consigliamo caldamente di non cliccare sul link e di chiudere subito la conversazione. Nel caso in cui aveste per sbaglio cliccato sul link non disperate; un buon antivirus riuscirà a scovare il malware e ad eliminarlo senza problemi.

Restate su Uagna per leggere nuove informazioni.



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.