Un supereroe contro la casta…

Di Andrea White Mezzelani
17 luglio 2011

Sul web è iniziato da qualche giorno un vero e proprio terremoto mediatico. Un ex dipendente del palazzo, da anni lavoratore precario ha deciso, dopo il suo licenziamento, di raccontare cosa avviene dentro quelle mura attraverso Facebook dove ha creato “I segreti della casta di Montecitorio“. La pagina ha già raggiunto migliaia di fan in pochissime ore.


Forse nessuno di noi si aspettava che dentro quel palazzo ci fossero persone oneste, ma scoprire che esistono assicurazioni per risarcire al 100% dai furti di Montecitorio e che improvvisamente un boom di furti di oggetti costosissimi abbia invaso tutti i frequentatori della Camera dei Deputati…
Oppure scoprire che le auto-blu vengono utilizzate per portare le signore dei deputati a fare spesa al mercato mentre il marito si vede con l’amante usufruendo di un’altra auto blu..
Oppure che i viaggi in aereo gratuiti dei parlamentari siano cedibili tramite codici a chiunque e che dopo un “tot” di viaggi si accumulano i “punti” sufficienti per far viaggiare gratuitamente anche moglie e amici senza codice “millemiglia” (il codice per ogni deputato che permette il viaggio in aereo gratuito).
Insomma una cosa veramente indecente..

La pagina su Facebook è stata ovviamente eliminata precocemente per censura e adesso questo ex dipendente ha creato un blog. Per leggere di più sugli sprechi della democrazia vai al blog.



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.