L’UE confema: dal 2011 caricabatterie solo via micro-USB

Di Matteo "Red" Rossi
30 Dicembre 2010

Dopo i primi accordi presi, nel giugno 2009, tra l’Unione Europea e le maggiori case produttrici di telefonia cellulare come Apple, LG, Nokia, Samsung e Motorola, la stessa UE ha recentemente formalizzato la norma europea che prevede l’utilizzo esclusivo di caricabatterie via micro-USB.

 

Dagli inizi del 2011, quindi, i cellulari e gli smartphone dovranno avere la micro-USB come unico sistema di connessione alla rete elettrica e ciò permetterà agli utenti di utilizzare un unico accessorio per ricaricare la maggior parte dei dispositivi in commercio.



Laureato in Ingegneria Informatica. Sono appassionato di informatica, tecnologia e inevitabilmente videogiochi ma la mia fame di conoscenza mi porta a studiare sempre nuovi argomenti. Cosa mi stimola? La consapevolezza che questo grande progetto è diventato una delle più grandi realtà italiane nel mondo dell’informazione e dell’intrattenimento videoludico.