Nuovi particolari sull’iPad 2: design simile all’iPod Touch?

Di Matteo "Red" Rossi
29 Dicembre 2010

La seconda generazione del popolare tablet di Cupertino potrebbe essere commercializzato in tre differenti modelli: con Wifi, CDMA e chip 3G. Le ultime indiscrezioni vedono possibile l’inizio della produzione a partire dalla seconda metà di Gennaio, in modo da non avere problemi di disponibilità al lancio, previsto per la primavera del 2011.

L’iPad 2 (un po’ iPhone, un po’ iPad) dovrebbe passare da 9,7 a 7 pollici e prevedere almeno una videocamera. Display touchscreen AMOLED e doppio connettore sembrano, osservando le prime immagini, elementi già acquisiti. Per il prezzo si pensa che venga ridotto ma ancora niente di sicuro.

Ecco qui uno stuzzicante video  sull’iPad 2.

Dalle ultime indiscrezioni sembrerebbe che Apple stia cercando di rendere lo schermo dell’iPad 2 anti-riflesso, in modo da ottenere risultati simili agli e-book reader Kindle di Amazon e di conseguenza attirare più clienti possibili.

Altre novità che potremmo trovare:

  • una forma più schiacciata ed un fondo piatto, simile all’attuale iPod Touch;
  • lati più appuntiti e spigolosi;
  • gli speakers dovrebbero spostarsi sul retro;
  • i tasti del volume potrebbero essere separati (come sull’iPod Touch), e non vicini come sull’attuale iPad.



Laureato in Ingegneria Informatica. Sono appassionato di informatica, tecnologia e inevitabilmente videogiochi ma la mia fame di conoscenza mi porta a studiare sempre nuovi argomenti. Cosa mi stimola? La consapevolezza che questo grande progetto è diventato una delle più grandi realtà italiane nel mondo dell’informazione e dell’intrattenimento videoludico.