La maggior parte dei giocatori è di sesso femminile nel Regno Unito

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
17 Settembre 2014

La-maggior-parte-dei-giocatori-è-di-sesso-femminile-nel-Regno-UnitoGrazie alle ricerche svolte dall’Internet Advertising Bureau UK è stato scoperto che in Regno Unito ci sono più videogiocatrici che videogiocatori. Infatti la percentuale è aumentata del 3% rispetto al 2011 fino a raggiungere il 52% Il sondaggio ha tenuto conto anche dei videogiocatori su Smartphone e Tablet ed è stato condotto su tutti gli aventi tra i 25 e i 44 anni.  Internet e i dispositivi mobile hanno cambiato il panorama. Hanno facilitato l’ingresso nel mondo del gaming, rendendolo più accessibile per un nuovo pubblico. In passato era necessario comprare una console costosa e i relativi giochi per ottenere un’esperienza decente mentre ora è possibile giocare anche scaricando un’applicazione gratuita.



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"