Microsoft è interessata ad acquistare Mojang? Lo sapremo lunedì

Di Diego "Lanzia" Savoia
14 Settembre 2014

Dopo l’acquisto di Twitch da parte di Amazon, giungono indiscrezioni riguardo un possibile acquisto di Mojang, i creatori di giochi quali Minecraft, da parte del colosso Microsoft. Sono ormai giorni che questi rumours girano per il web, ma, per ora, nessuna delle due aziende ha voluto ufficializzare la cosa. Nella giornata di oggi, Reuters ha azzardato, in un suo rapporto, una possibile data dell’annuncio, e anche il denaro che dovrà sborsare Microsoft per acquistare Mojang. Ovviamente nulla di certo, trattandosi di un rumour, ma, stando a ciò che riporta l’agenzia di stampa britannica, la casa di Redmond dovrebbe comunicare l’accordo nella giornata di domani (lunedì), comprensivo di cifra spesa, che potrebbe aggirarsi, sempre secondo Reuters, intorno ai 2,5 miliardi di dollari. Una cifra molto alta, che farebbe passare la casa del famosissimo gioco a cubetti nella mani di Microsoft.

Minecraft arriva su PS3 "Patch"Ma perchè Microsoft dovrebbe acquisire Mojang? Secondo gli analisti, l’azienda sarebbe impegnata ad irrobustire il comparto mobile, sul quale è presente ben il 40% delle copie di Minecraft. Inoltre, il famoso titolo non è ancora compatibile con Windows Phone, software sviluppato appunto da Microsoft, che potrebbe, se l’acquisto andrà a buon fine, portarlo anche su questi dispositivi. Sempre secondo Reuters, l’azienda americana non modificherà in alcun modo il supporto a Minecraft su piattaforme non-Microsoft, ma è assai probabile che i prossimi titoli Mojang saranno esclusive Microsoft. Staremo a vedere come si evolverà la vicenda, continuate a seguirci!



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.