Nasce Facebook Pay: lo scambio di denaro tramite social

Di Mark
14 Novembre 2019

Da poche ore, solo in alcune regioni del mondo, è stato lanciato Facebook Pay, un nuovo sistema di scambio di denaro e di pagamento sulle app che usiamo tutti i giorni.

Questa feature vuole proporsi come una via più veloce per effettuare acquisti e scambi di denaro tramite social, infatti, si potrà fare compere di ogni tipo sul Marketplace, contribuire alle donazioni benefiche e regolare i conti con i propri amici, tutto tramite Facebook, WhatsApp, Messenger e Instagram e senza l’aggiunta di commissioni.

Per poterne usufruire non serviranno app esterne, dal momento che si collegherà direttamente o a PayPal oppure al metodo di pagamento che decideremo di adottare. Tutte e quattro le app sopracitate, inoltre, terranno traccia di tutte le transazioni creando una vera a propria lista movimenti che potremo consultare in qualsiasi momento.

Facebook Pay sarà anche dotato di numerose misure di sicurezza per garantire all’utente totale controllo e trasparenza sui propri movimenti. La feature infatti, sarà dotata di sistemi di monitoraggio, insieme alla creazione di un PIN o la registrazione dei dati biometrici, per evitare le transazioni non autorizzate e di un servizio clienti attivo tramite email e live chat. I dati di PayPal, carta di credito e debito non saranno condivisi con compratori o venditori ma saranno conservati in modo separato dal resto dei dati.

Voi cosa ne pensate ?

Fonte



Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo