Novità Diablo III per PS3 e PS4

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
29 Marzo 2013

Diablo III. Chi non ha ancora sentito parlare di questo titolo?
Uno dei giochi più discussi dell’anno che ha visto dividere i videogiocatori tra favorevoli e contrari, approda anche sulle console.
Infatti, come già annunciato, sarà disponibile per PS3, PS4 e molto probabilmente per Xbox360.
Facendo un salto nel passato scopriamo che Diablo III non è il primo capitolo della serie disponibile su console, ma che anche Diablo I era sbarcato su di esse nel 1998 con scarsi risultati.
Ora, nel 2013, la Blizzard ci riprova con una campagna promozionale ancora più intensa e coinvolgente.
Al PAX East è stato possibile provare una demo del gioco e osservarne così i miglioramenti.
Sotto il punto di vista dei contenuti non è cambiato apparentemente nulla. Infatti, il lavoro è stato incentrato sull’adattamento e il miglioramento del titolo per poterlo lanciare su console. I risultati sono mediamenti positivi e lasciano sperare bene, ma lasciamo a voi le dovute considerazioni.
Innanzitutto è stato necessario adattare i comandi e la giocabilità al pad. Per fare ciò, oltre ovviamente al cambiamento delle impostazioni, è stata modificata la telecamera in modo da renderla più vicina, sono stati rivisti i vari mostri in modo da adattarne la quantità di spawn,la potenza… e sono stati cambiati alcuni aspetti del drop riguardanti gli Item. La semplicità derivante dal pad sommata alla telecamera ravvicinata rendono l’azione molto più rapida e, grazie a un sistema il quale mostra i vantaggi e svantaggi di tutti gli oggetti droppati, anche il drop è diventato meno frustrante.
[adsense]Altra ottima notizia è la possibilità di giocare Offline. Infatti, per ridurre la quantità di copie pirata in circolazione, la Blizzard aveva obbligato tutti i giocatori su PC a utilizzare solo la modalità Online, rendendo l’esperienza frustrante a volte.
Infine, anche il drop è stato perfezionato. Sono stati modificati gli algoritmi in modo da ridurre il drop degli oggetti e permettendo il finding solo di oggetti necessari per il personaggio utilizzato . Tutto ciò è stato fatto per non intasare la schermata di oggetti e per favorizzare lo scambio diretto di oggetti tra giocatori. Infatti, non esisterà più la casa d’aste e sarà possibile scambiare oggetti solo tra giocatori o tramite una nuova funzione di scambio di cui non è ancora stato reso noto nulla.
Il tutto sarà giocabile Online o in Co-op sullo stesso schermo fino a un massimo di 4 giocatori. L’unico problema per la Co-op Offline potrebbe essere riguardante la visuale. Infatti non ci sarà lo Split Screen, ma un unico schermo per tutti i giocatori.
Infine, la risoluzione su PS3 sarà di 720p, con circa sessanta immagini al secondo per quanto riguarda la fluidità. Al fine di rendere meno confuse le battaglie, il giocatore potrà selezionare un mostro con cui lottare con il tasto di L2, opzione che sarà molto utile nelle mischie.
I server saranno quelli del Playstation Network ed essendo un gioco per PS3 non potevano mancare i relativi trofei.
Nonostante questa recensione si basi su una demo per PS3, alcuni indizi lasciano presagire la disponibilità del titolo anche per Xbox360, tra cui una serie di immagini con la scritta Xbox al posto di PS.
In ultimo, questo è il Trailer per la versione PS3 e qui trovate l’ndice contenente tutte le informazioni di Diablo III per PC e Mac.
In conclusione queste sono le novità principali di Diablo III. Noi contiamo di acquistarlo per un esperienza frenetica online. Voi invece? Vi abbiamo convinti o siete ancora perplessi?

PRO CONTRO
Ottima giocabilità Possibili problemi con la visuale e gli Item
Giocabile Online e Offline Come sostituiranno la Casa d’Aste?
Ottima risoluzione La versione PC presente ancora problemi nonostante la verie Patch. La versione per PlayStation se li porterà dietro?

Indice dei contenuti per Diablo III 



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"