Arriva il pulsante “non mi piace”, pericolo!

Di Andrea White Mezzelani
16 Aprile 2012

Arriva il pulsante “non mi piace” (dislike), pensate sia una buona notizia? Quante volte avremmo desiderato averlo?
In realtà dietro all’attivazione del pulsante “non mi piace” si nasconde un virus (NON CERCATE DI OTTENERLO). Un “utente accorto” potrebbe accorgersene da sé, nell’attivare questo nuovo tasto, infatti, si nasconde il download non autorizzato di un programma (da parte di Virotrex) che è in grado di celarsi nell’Hard disk e rubare password e dati sensibili del malcapitato utente. L’allarme è stato diffuso da un’azienda di antivirus: Sophos. Inutile ricordarvi che un aggiornamento reale da parte di Facebook avverrebbe senza alcun download (come per il diario e tutte le recenti modifiche).
Vi sconsigliamo di scaricare/cercare di ottenere funzioni aggiuntive su Facebook o altri social network da fonti esterne.



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.