Rubati i dati di alcuni utenti Facebook, PSN, 2K e Windows Live

Di Marco "Bounty" Di Prospero
21 Novembre 2014

Pochi istanti fa, un gruppo di cracker, chiamato Derp Trolling, ha annunciato di aver rubato i dati di alcuni utenti Playstation Network, 2K, Windows Live, Origin, Twitter e Facebook.

In particolare sono stati violati 2131 account PSN, 1473 di Windows Live e 2000 di 2K, o almeno così sembrava inizialmente. Un appartenente al gruppo, ha infatti dichiarato di possedere molti più dati rispetto a quelli citati, affermando di aver violato 800.000 account 2K, 1.7 milioni di Origin, 200.000 di Windows Live, 600.000 profili Twitter e ben tre milioni di account Facebook. Per dimostrare le sue parole, Derp Trolling ha anche immesso su Internet alcuni account violati, con il relativo nome utente e la password.

hacker

Al momento però, sembra che il gruppo non si sia impossessato di dati sensibili, come i codici delle carte di credito. Sicuramente nelle prossime ore ne sapremo di più.

Vi ricordiamo che Derp Trolling è lo stesso gruppo che qualche settimana fa, ha attaccato i server della Blizzard tramite attacco DDOS.

Restate su Uagna per ricevere nuove informazioni sulla questione.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.


Commenti (4)


  1. Sticc0
  2. Davide Salvatore Pascale
  3. jkwxyz
  4. Bounty


Scrivi un commento