Rubati i dati di alcuni utenti Facebook, PSN, 2K e Windows Live

Di Marco "Bounty" Di Prospero
21 Novembre 2014

Pochi istanti fa, un gruppo di cracker, chiamato Derp Trolling, ha annunciato di aver rubato i dati di alcuni utenti Playstation Network, 2K, Windows Live, Origin, Twitter e Facebook.

In particolare sono stati violati 2131 account PSN, 1473 di Windows Live e 2000 di 2K, o almeno così sembrava inizialmente. Un appartenente al gruppo, ha infatti dichiarato di possedere molti più dati rispetto a quelli citati, affermando di aver violato 800.000 account 2K, 1.7 milioni di Origin, 200.000 di Windows Live, 600.000 profili Twitter e ben tre milioni di account Facebook. Per dimostrare le sue parole, Derp Trolling ha anche immesso su Internet alcuni account violati, con il relativo nome utente e la password.

hacker

Al momento però, sembra che il gruppo non si sia impossessato di dati sensibili, come i codici delle carte di credito. Sicuramente nelle prossime ore ne sapremo di più.

Vi ricordiamo che Derp Trolling è lo stesso gruppo che qualche settimana fa, ha attaccato i server della Blizzard tramite attacco DDOS.

Restate su Uagna per ricevere nuove informazioni sulla questione.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.