God of War – Santa Monica ha pensato anche alla mitologia egizia

god of war ps4
Di Andrea "Geo" Peroni
15 giugno 2016

L’annuncio del nuovo God of War ha lasciato tutti a bocca aperta durante la conferenza Sony, specialmente per il drastico cambiamento a livello di gameplay rispetto al passato della serie. Il nuovo capitolo, un sequel di God of War III, sarà ambientato nel mondo della mitologia nordica, ma a quanto pare Santa Monica Studio ha pensato, all’epoca dei concept del gioco, anche alla mitologia dell’antico Egitto.

Questo è quello che ha dichiarato infatti Cory Barlog, director dello studio

Il team era diviso tra mitologia egizia e mitologia norrena. Entrambe avevano ottime ragioni e motivazioni. Nella mitologia egizia c’è molto di più sulla civiltà, è qualcosa meno isolata. Questa volta abbiamo voluto dedicare la nostra attenzione a Kratos. Se avessimo inserito troppe cose intorno a lui avremmo distratto il giocatore da quello che è il tema principale di uno straniero in terra straniera.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.