Non verranno più prodotte cartucce per Nintendo DS

uagna nintendo nuova copertina
Di Andrea "Geo" Peroni
4 aprile 2016

È giunto il momento di dire addio anche a Nintendo DS. La compagnia nipponica, a quanto riportato dal rivenditore canadese Video Games Plus, infatti, ha chiuso la produzione di cartucce per la console portatile che ha segnato un’epoca nella storia videoludica.

Seppur si tratti di una notizia che decreta di fatto la “morte” della console, va anche ricordato che Nintendo DS è una console con ben 12 anni di servizio alle spalle, e della quale sono stati eseguiti per 4 restyling (Nintendo DS, Nintendo DS Lite, Nintendo DSi, Nintendo DSi XL). Tra i titoli più famosi rilasciati per l’hardware portatile troviamo The World Ends With You, Dragon Quest IX: Le sentinelle del cielo, i vari giochi della serie Professor Layton, New Super Mario Bros., Nintendogs, Super Mario 64 DS e numerosi titoli dedicati ai Pokémon.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.