Google Chromecast, ecco di cosa si tratta

Di Andrea White Mezzelani
12 dicembre 2013

chromecast-hdmi-connectSembra una pennetta USB ma è molto di più. Collegando il Google Chromecast alla nostra televisione attraverso la porta HDMI potremmo fruire di vari contenuti in streaming attraverso una connessione wifi. Una sorta di “ponte” quindi che ci consente di gustarci tutti i contenuti che siamo soliti guardare su Youtube, Google Play, attraverso i nostri dispositivi mobili (o al più sul computer), su di un televisore HD. E’ proprio questo il punto di forza; in una fase dove si punta molto allo sviluppo di smartphone tascabili ma al contempo con uno schermo quanto più godibile, Google porta il web nei salotti delle nostre case, a disposizione di tutta la famiglia e di chi, non ne farebbe uso in altre forme. Il tutto viene fatto con Google Chromecast che, per l’appunto, oltre a garantire la protezione dei contenuti, è di semplice utilizzo.

YOUTUBE-stream chromecast

Resta collegato anche con il nostro canale Youtube, scarica l’applicazione che ti avvisa quando carichiamo nuovi video!

Chromecast è compatibile con diversi sistemi operativi (iOS, Android, Windows e OS X). Costituito da un chip Marvell 88DE3005, garantisce un alto livello di qualità video sfruttando il codex viedo H.264. Compatibilità comunicazioni radio, 512 MB di RAM e 2GB di memoria flash. Il tutto concentrato in soli 34 grammi, venduto in America a 35 $ in Italia è sbarcato con un prezzo di lancio di quasi 62 €, decisamente troppo. Un’altra limitazione importante è data dal fatto che molte delle applicazioni compatibili non sono poi utilizzabili in Italia!
Le applicazioni con cui Chromecast è compatibile sono tante (Youtube, Netflix, Google Play) ed ultimamente sono state aggiunte altre applicazioni (poco utili per dirla tutta in Italia): VEVO, Red Bull.TV, PostTV, Songza, Viki, Revision 3, BeyondPod, aVia, Plex, RealPlayer Cloud.

Elenco di tutte le applicazioni

Google punta tutto su streaming contenuti audiovisivi (VEVO, Red Bull.TV) ma anche sulla riproduzione di contenuti personali (Plex, aVia etc).

Qui il link alla pagina di Amazon per l’acquisto al prezzo più basso nel mercato italiano.

 

Sito ufficiale



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.