[Leak] Call of Duty – Si potrà costruire come in Fortnite?

Di Marco "Bounty" Di Prospero
23 Marzo 2020

Call of Duty Warzone è la nuova modalità Battle-Royale di Call of Duty: Modern Warfare. In realtà Warzone è una modalità stand-alone anche per chi non ha il gioco, permettendo il download gratuito sui vari store Playstation, Xbox e PC. Nonostante l’enorme successo del gioco (più di 30 miloni di giocatori), sembra che Activision non si voglia accontentare. Secondo i leak di qualche giorno fa, infatti, la software house starebbe già pensando al 2021. Oltre al probabile remake di Black Ops 1, di cui vi abbiamo, si parla di un probabile free-to-play targato Sledgehammer. Il leaker TheGamingEvolution avrebbe infatti dichiarato che il free-to-play in arrivo nel 2021 sarebbe una sorta di Warzone 2, un mix tra una battle-royale e un multiplayer classico. Tra l’altro, come accade in Fortnite, il nuovo gioco dovrebbe permettere di costruire barriere o ostacoli. Il titolo non sarebbe un capitolo principale della serie e sarebbe giocabile con una connessione “always online“. Stando al leak sembrerebbe quindi che Warzone sia un primo test in attesa del prossimo (ipotetico) Battle Royale. Sembrano quindi confermate le voci di qualche giorno fa, che già vi avevamo raccontato in questo articolo.

Questi dunque i nuovi rumors sul free-to-play in arrivo nel 2021. Non ci resta che attendere nuove informazioni sul battle royale targato Sledgehammer. Prima di concludere, vi ricordiamo che su Uagna.it troverete guide e notizie su Warzone, la battle-royale free-to-play di Call of Duty.

 

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento