Ruby: “ci sono andata a letto”

Di Filippo Giaccaglia
21 febbraio 2011

Karima El Mahroug, conosciuta meglio come Ruby Rubacuori, dopo giorni e giorni di bombardamento mediatico per aver messo nei guai il Premier Silvio Berlusconi, sostiene di essere stata a letto con il famoso calciatore Cristiano Ronaldo.
Ruby lo avrebbe conosciuto all’ Hollywood, famosa discoteca di  milano, la notte del 29 dicembre del 2009.
Ha detto di essere stata fermata dal calciatore nel privè della discoteca senza sapere chi fosse.

RUBY: “Ci siamo visti anche nei giorni successivi e dopo 3 settimane abbiamo fatto l’amore in un hotel lussuoso dove alloggiava Cristiano. La mattina dopo quando mi sono svegliata lui non c’era e sul comodino ho trovato un biglietto con scritto: ‘Spero che quando torno non ti trovo nella stanza. I soldi li trovi vicino alla borsa’.Presi i 4000 euro sul comodino e me ne andai piangendo.”

Dopo 2 settimane in un altra discoteca, Ruby incontrò nuovamente Cristiano e quando lo vide la ragazza gli lanciò addosso le banconote che lui le lasciò pensando che fosse una escort.  Poi prima dei Mondiali, ci fù un ultimo incontro fra i due, dove Ronaldo si sarebbe scusato per la sua scortesia.Sarà vero quello che sostiene la marocchina o si è sbagliata con qualche altro giocatore dato che Ronaldo gioca a Madrid e che tra Champions League Coppa del Re e Campionato non ha molto tempo per svagarsi nei locali milanesi.



Dicono che sono un sognatore e che dovrei pensare a crescere di più. Dicono che non avrò mai una famiglia e che non metterò mai la testa a posto. Ma io me ne frego. Sono contento di essere il bambino "grande" con una famiglia di 500 mila nipotini.