Call Of Duty: Ghosts – Hacker già all’opera su PS3

Di Marco "Bounty" Di Prospero
2 novembre 2013

Come tutti ormai saprete, la data ufficiale dell’uscita di Call Of Duty: Ghosts, sarà il 5 Novembre. Qualcuno però, ha già la fortuna di giocarci, o forse è il caso di dire sfortuna. Per quanto riguarda la PS3 infatti, giungono cattive notizie sul multiplayer. Da quello che si può leggere su Twitter, molti giocatori della versione PS3 del gioco, si stanno lamentando per il fatto che la componente online sia già stata invasa dagli hacker, lasciando anche alcune immagini come prova.

ghosts

Sebbene non sia una novità che i giochi di Call Of Duty vengano frequentemente hackerati sulla console Sony, è grave il fatto che ciò avvenga ancor prima dell’uscita ufficiale del titolo. Per quanto riguarda i vecchi titoli infatti, gli hacker iniziavano a presentarsi dopo più di sei mesi dall’uscita del gioco e quando cioè, ci si stava già preparando all’uscita del prossimo capitolo della serie. In realtà questi fenomeni non dovrebbero mai verificarsi poiché con questo atteggiamento non si fa che penalizzare i giocatori onesti che giocano in modo corretto.

Probabilmente Infinity Ward ricorrerà ai ripari rilasciando una patch correttiva in concomitanza con l’uscita del gioco.

Vi ricordiamo che il titolo uscirà anche per Xbox360, Wii U, PC e sarà disponibile all’uscita delle console next-gen.

Non ci rimane che attendere per vedere come si svolgerà la questione. Rimanete su UAGNA per ricevere nuovi aggiornamenti.

 



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.