Halo: Reach – Problemi con la retrocompatibilità su Xbox One

uagna halo reach
Di Andrea "Geo" Peroni
29 dicembre 2015

Disponibile da poco più di un mese, la retrocompatibilità su Xbox One ha permesso a molti utenti di mettere (o rimettere) le mani su grandi titoli di Xbox 360. Uno di questi è sicuramente Halo: Reach, che a quanto pare soffrirebbe però di alcuni problemi sull’ultima console di casa Microsoft.

I problemi, riportati dagli utenti sul portale Reddit, riguarderebbero principalmente il frame rate, che toccherebbe addirittura picchi negativi di 10 fps. Il sito Kotaku ha comunque rasserenato gli animi, smentendo tutti coloro che lo definivano letteralmente ingiocabile su Xbox One ma confermando che il gioco soffre di problemi. Quello che è certo è che gli addetti Microsoft dovranno mettersi al lavoro per risolvere al più presto i problemi legati ad Halo: Reach.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.