Konami ribadisce che la saga Metal Gear può continuare senza Kojima

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
28 settembre 2015

La telenovela tra Konami e Kojima ormai la conoscono perfino i sassi, alcune cose sono chiare e altre avvolte in una nebbia degna di Silent Hill (ndr). Fatto sta che, ad oggi, non è ancora stata rilasciata una comunicazione ufficiale che attesti il licenziamento o la separazione, chiamatela come volete, tra l’azienda giapponese e lo sviluppatore connazionale.

Attraverso le parole del community manager Graham Day, Konami ha ribadito che il franchise di Metal Gear può continuare anche senza Hideo Kojima.

Konami ha già detto in passato che la saga ed il marchio di Metal Gear continueranno ad essere attivi e naturalmente tutto può continuare anche senza Kojima. Metal Gear si basa sulla storia e sui personaggi, quindi credo proprio di sì. Tuttavia questa serie è la sua creazione e ciò comporterà una grande responsabilità. Ci sono già stati dei progetti creati senza di lui, come Metal Gear Rising”, ha continuato Bay “Quello è stato l’esempio di un titolo guidato da un team di sviluppo totalmente diverso, che hanno potuto contare anche sull’aiuto di altri studi. È stato videogioco molto molto buono.”

konamifoto1

In seguito, il portavoce di Konami UK, sempre interpellato dalla testata Game On Daily, ha parlato del futuro dell’azienda nipponica nel mondo dei videogiochi.

Non credete a tutto quello che viene scritto su internet. Le cose sono state prese fuori dal contesto. La gente dovrebbe credere in Konami, poichè ha una storia sullo sviluppo e la creazione dei migliori videogiochi e di certo questo non cambierà. Il futuro ha ancora un lungo camminoCito lo slogan di PES 2016 per far render l’idea: ‘Love the past, play the future’. Il futuro non finisce oggi.”

In queste dichiarazioni possiamo constatare l’enorme sicurezza di Konami nei propri mezzi e nei propri progetti futuri, noi possiamo solo dire che non esiste Metal Gear senza Hideo Kojima, perchè un genio del suo calibro non si trova facilmente.

Continuare col brand è una cosa che può starci, visto che la compagnia ne detiene i diritti, ma ambire alla creazione di titoli del calibro Metal Gear Solido Snake Eater, tanto per citarne qualcuno, senza che all’inizio del gioco ci sia scritto “A Hideo Kojima Game”, è una cosa da folli!

Ovviamente, fateci sapere anche la vostra opinione.

 



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.