Microsoft: “Siamo pronti al cross-network con PS4”

Di Andrea "Geo" Peroni
8 aprile 2016

Agostino Simonetta, boss di ID@Xbox Europe, ha annunciato che Microsoft è ufficialmente pronta al grande passo, il cross-network play con PlayStation 4. Rocket League di Psyonix dovrebbe essere il primo titolo a usufruire di tale feature, ma per il momento non ci sono ancora certezze.

Le parole di Simonetta non vanno infatti fraintese. Il boss di ID@Xbox Europe, a Eurogamer, ha infatti dichiarato solamente che Microsoft è pronta ad aprire il cross-network play,  e che gli inviti alle altre piattaforme online (PlayStation Network, Steam) sono stati inviati, sperando in una risposta positiva. Sony, dal canto suo, non ha ancora commentato le parole di  Simonetta, ma diverse settimane fa Yoshida si disse pienamente disponibile a parlare del discorso cross-network, dopo che la stessa Sony supportò la condivisione dei server con il PC per Final Fantasy XI.  Simonetta, inoltre, aggiunge che la questione non si riferisce solamente a Rocket League: qualunque software house che abbia intenzione di lanciare un prodotto, potrà ora usufruire (in caso di risposte positive dai concorrenti di Microsoft) del cross-network play.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.