Pokémon GO – Con l’ultimo update non ci si può più muovere con i mezzi

pokemon go clash
Di Marco "Rubo" Rubin
18 ottobre 2016

Vi ricordate di quel periodo quando si poteva andare a catturare i Pokémon in macchina, bicicletta, tram e autobus? Bene, perché quei giorni appartengono ufficialmente al passato. Se già con uno degli ultimi update sono stati bloccati gli accessi ai server da parte dei bot grazie ai captcha, adesso Niantic ha deciso che per poter catturare i mostriciattoli tascabili bisognerà per forza andare a piedi, o in bici o in macchina, ma bisognerà essere molto, molto lenti.

Appena superate le 30 miglia orarie, a differenza di prima in cui l’app ci avvisava di non giocare ad alte velocità, adesso smetterà di funzionare correttamente, bloccando lo spawn di Pokémon e il conteggio dei chilometri per far schiudere le uova.

Se pensiamo agli incidenti avvenuti a causa di giocatori di Pokémon GO “sbadati” è un bene aver attuato questo cambiamento, ma se pensiamo a situazioni in cui non è il giocatore stesso a guidare il mezzo, questo blocco non fa altro che male alla stessa Niantic, che molto probabilmente vedrà scendere ancora di più il numero dei giocatori.

C’è però un accenno di speranza: Niantic non ha ancora commentato ufficialmente questo fatto, quindi speriamo si tratti solo un bug, anche perché la società ha da poco riferito di non avere nessun piano per migliorare il sistema di tracking di un Pokémon.



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.