Pokémon

Dicendo la parola “Pokèmon”, si spalanca un mondo che inizia nel 1996.

Negli anni, sono state prodotte molte versioni di questo videogame in terza persona, ma il sistema di gioco è sempre rimasto simile, se si escludono Pokèmon Sole/Ultrasole/Luna/Ultraluna – che presentano alcune variazioni importanti all’interno della storia – e titoli come Pokèmon Mystery Dungeon, Pokèmon Ranger, ma anche Detective Pikachu,Pokkèn e Pokèmon Go.

Il personaggio utilizzato è l’allenatore di Pokèmon, il cui scopo – oltre a tentare di catturare tutti i Pokèmon disponibili -, è formare una squadra in grado di sconfiggere gli avversari che incontrerà durante la sua avventura: altri allenatori, i Capipalestra e, infine, i Superquattro della Lega Pokèmon.

Per finire i giochi, è indispensabile equilibrare le tipologie Pokèmon all’interno della propria squadra e conoscerne debolezze e punti di forza, per poi scegliere la strategia che si preferisce adottare durante i combattimenti.

[Recensione] Pokémon – Detective Pikachu

Scimmiottando le idee di Zootropolis e Chi ha incastrato Roger Rabbit?, Pokemon – Detective Pikachu è il primo live action di sempre dedicato ai mostri giapponesi e probabilmente uno dei …

I Pokémon tornano da McDonald’s il prossimo mese

The Pokémon Company ha annunciato tramite il proprio sito una nuova collaborazione con i punti vendita McDonald’s. A partire dal 12 Novembre, infatti, acquistando un happy meal si potrà ricevere …

E3 2018
I grandi assenti dell’E3 2018 | Speciale

L’E3 2018 si è concluso. La kermesse losangelina, che ogni anno a giugno catalizza l’attenzione del mondo su di essa, ha portato anche quest’anno alla ribalta tanti titoli interessanti, esclusive …