[Star Wars: Battlefront] Guida alle modalità multiplayer e strategia

uagna star wars battlefront
Di Andrea "Geo" Peroni
22 novembre 2015

Star Wars: Battlefront è ormai disponibile in tutto il mondo per PS4, Xbox One e PC. Complice il rilancio dell’universo cinematografico di Star Wars, Battlefront ha fatto breccia nel cuore di molti appassionati, e sta riscuotendo un grandissimo successo. Oggi vi proponiamo un breve guida alle modalità multigiocatore che sono presenti all’interno del gioco. In totale sono 9, e in ognuna di esse ci saranno compiti ben precisi da svolgere.

SUPREMAZIA

Mappe di enormi dimensioni, 40 giocatori totali, veicoli terrestri, navicelle, eroi e malvagi. Questo il biglietto da visita di Supremazia, una modalità veramente frenetica nella quale dovrete prendere possesso di più punti possibili. In totale ce ne saranno 5, e saranno praticamente sequenziali: solo una volta conquistato un punto potrete partire alla conquista di quello successivo. Trattandosi, come detto, di mappe molto grosse, consigliamo ovviamente fucili per la lunga distanza, e fate buon uso delle torrette difensive. Non abbiamo trovato particolarmente utili le navicelle, in questa modalità.

ASSALTO CAMMINATORI

Chi ha provato la beta di Battlefront ad ottobre avrà già avuto modo di provare questa innovativa modalità, se invece siete novizi per le prime partite farete fatica a comprendere il funzionamento di Assalto Camminatori. Le due squadre sono composte da 40 giocatori distribuiti equamente tra le due fazioni: l’Impero dovrà guidare i camminatori AT-AT fino alla base nemica, mentre i Ribelli dovranno riuscire a distruggerli prima che arrivino a destinazione. Per fermare i camminatori, il modo più efficace è quello di richiamare gli Ala-Y, potenti mezzi aerei che arriveranno dopo un certo periodo di tempo. Il numero di Ala-Y richiamati dai Ribelli sarà determinato dal numero di Uplink che questi riusciranno ad attivare, quindi la strategia è semplice: gli assaltatori dovranno disattivare gli Uplink, mentre i Ribelli dovranno attivarne il più possibile, questo per avere a disposizione più Ala-Y ed essere sicuri di distruggere i camminatori. Attenzione ai bonus: gli eroi saranno molto importanti, così come gli AT-ST e gli Snowspeeder dei Ribelli, che possono utilizzare un cavo per intercettare i camminatori e farli cadere.

wallpaper_StarWars-Battlefront

SQUADRONE DI CACCIA

In questa insolita modalità non avrete a che fare con blaster, granate ed eroi. In Squadrone di Caccia utilizzerete tutti i più famosi mezzi aerei dell’universo di Star Wars, dagli Ala-X dei Ribelli ai Caccia TIE degli assaltatori Imperiali, senza dimenticare la navicella più famosa di sempre: il Millennium Falcon di Han Solo. Concentrate il fuoco sulla nave da trasporto, senza ovviamente dimenticarvi delle navicelle nemiche che cercheranno di impedirvelo. Saranno fondamentali anche i power-up che troverete vicino alla superficie del pianeta, ma fate attenzione: potreste finire male se vi abbasserete troppo.

ELIMINAZIONE

Una classica modalità di tutti gli shooter, ovvero un Deathmatch. 10 Ribelli e 10 assaltatori Imperiali si scontrano all’ultimo sangue, e la prima fazione che arriva a 100 uccisioni vince la partita. Non potrete usare i mezzi armati, e neanche gli eroi, quindi dovrete essere particolarmente bravi a scegliere l’arma in funzione della mappa. La base Ribelle su Hoth, ad esempio, predilige l’utilizzo di armi a corto raggio, a differenza del luogo dello schianto su Endor, una immensa foresta nella quale armi come il T-21 sono perfette.

Pagine: 1 2



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.