Come testare la sicurezza della propria password con Kaspersky

Di Diego "Lanzia" Savoia
23 gennaio 2016

La password, combinazione di lettere, numeri e caratteri speciali, è la chiave necessaria per accedere ad un qualunque servizio online che contiene in qualche modo riferimenti personali. La scelta della password è spesso rapida e porta alla creazione di combinazioni banali e inefficaci, facilmente craccabili da malintenzionati. Per questo Kaspersky, azienda russa produttrice di software per la sicurezza informatica, ha messo a disposizione un semplice strumento online che permette di testare la sicurezza della propria password, Kaspersky Password Check.

Lo strumento, raggiungibile a questo link, si presenta subito molto semplice e intuitivo: nell’apposito campo di testo dovremo inserire la password che desideriamo testare (Kaspersky sconsiglia di inserire le proprie password, anche se in realtà nessun dato digitato viene memorizzato). A questo punto, un riquadro rosso ci mostrerà il tempo che un utente impiegherebbe per scoprire la vostra password (utilizzando appositi strumenti) e gli errori da evitare.

Se siete curiosi, scorrete più sotto e troverete una tabella, proposta da Kaspersky, che indica il tempo medio che varie macchine impiegherebbero per scovare la vostra password: si parte dallo ZX Spectrum degli anni ’80, per poi salire ad un MacBook Pro del 2012, una Conficker Botnet, e, infine, un Tianhe-2 Supercomputer, uno dei più potenti (e ingombranti) macchinari esistenti al mondo.

Il nostro consiglio è quello di provare lo strumento proposto da Kaspersky, per capire la fragilità o la robustezza delle password che avete in mente di utilizzare!



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.