Lenovation: L’innovazione Tech & Gaming secondo Lenovo

Di Markconnor
19 Luglio 2019

Nella giornata di ieri, 18 luglio 2019, siamo stati ospiti in anteprima della conferenza Lenovation, tenutasi appunto da Lenovo riguardo alle recenti innovazioni in ambito tecnologico e videoludico.

La parte finanziaria è stata curata dal CEO e General Manager Emanuele Baldi, mentre la presentazione della nuova line-up ci è stata proposta da Federico Carozzi (Capo del Product Marketing), il tutto dopo una breve introduzione di Natasha Perfetti, Country Marketing Manager.

“Emanuele Baldi”

Il CEO ad inizio conferenza ha commentato così il lavoro svolto dalla società: “Per Lenovo Smarter Technology for All significa dare attraverso i nostri prodotti massimo valore alle persone e aiutarle a migliorare la propria vita, sia privata sia professionale, senza dimenticare l’intrattenimento e lo svago. Abbiamo ulteriormente consolidato la nostra posizione di leader mondiale nella produzione di PC e oggi un PC su quattro venduti è Lenovo; è una grande soddisfazione e al contempo una grande responsabilità, che ci spinge a innovare in tutti i campi della tecnologia, dalla Realtà Virtuale e Aumentata, con significative applicazioni anche in campo scientifico, professionale e industriale, all’Intelligenza Artificiale, con importanti applicazioni nella Smart Home e nello Smart Working, fino all’IoT, con innovative ricadute nella logistica e nell’organizzazione aziendale”.

Di seguito vi riproponiamo la lineup, già annunciata in precedenza, e le novità che abbiamo avuto modo di osservare, che vi anticipiamo essere molto promettenti!

IL FUTURO SECONDO LENOVO

In molti attendevamo la sua presentazione ma per questa volta non è stato mostrato: l’attesissimo ThinkPad X1 Foldable ovvero il primo laptop al mondo pieghevole. Probabilmente per questioni legate allo sviluppo, tuttavia possiamo introdurvi numerosi prodotti in arrivo nel prossimo futuro in Italia.

Primo tra tutti è la rivelazione di questo evento targato Lenovo: ThinkBook 13s, nuovo portatile destinato ad una fascia intermedia tra la consumer e la commercial.

Viene introdotto in riferimento ad una “richiesta sempre maggiore di tecnologia nelle aziende e tra i consumatori”, perciò questo prodotto si colloca al centro delle due necessità, integrando i bisogni nel settore delle aziende professionali mantenendo uno standard non eccessivo per la quotidianità.
Ecco le specifiche di maggior rilievo:

  • Sarà dotato di finiture in metallo, con un peso inferiore ad 1.4 kg e con bordi ai lati dello schermo sensibilmente ridotti.
    Vi sarà un supporto di sicurezza abilitato sul preinstallato Windows 10 Pro insieme a un pannello IPS Full-HD con Dolby Vision e Dolby Audio, la dotazione include una webcam integrata a scomparsa (per salvaguardare la privacy), un’alta durabilità dei materiali interni e un SSD già montato.
  • Il tutto girerà su un processore i7 Intel di ottava generazione a cui sarà accompagnata una scheda video integrata di AMD, la Radeon 540X (2GB di VRAM), o come alternativa Intel la UHD 620; sarà disponibile in tagli a 4/8/16GB di RAM versione DDR4, caricherà su una batteria da 45 Whr, un’entrata USB 3.1 Type-C e due Type-A e una HDMI.
    Avrà un display da 13,3 pollici con una resistenza al riflesso e un angolo di visione molto ampio.
  • Un pulsante di accensione ad impronta digitale, come su di uno smartphone di ultima generazione, due tasti ottimizzati per la risposta rapida e per riagganciare in chiamata Skype e un microfono certificato e in interazione con Cortana.
  • Infine siamo anche a conoscenza dei software preinstallati, ossia Lenovo Migration Assistant, Lenovo Vantage (il quale agevola l’installazione e l’utilizzo generale) e le versioni di prova di McAfee LiveSafe e Microsoft Office.

Lenovo garantisce inoltre assistenza per tutti a livello di quella aziendale e un giusto bilanciamento del prezzo (come vedremo dopo), con in aggiunta diversi accessori (cuffie USB, zaino professionale, adattatore da viaggio, ecc.) per questo futuristico laptop.

I PROSSIMI ARRIVI NELLE DUE FASCE PRINCIPALI

Possiamo partire dalla parte consumer e in particolare da ciò che molti aspettavano, il reparto gaming.
In questo ambito Lenovo ha studiato lo specifico Brand denominato Legion, di cui ci fa avere nuove informazioni chiave.

Il primo di questi prodotti è IdeaPad L340 Gaming.

Monta un processore i7-9750H, GTX 1650 e un SSD PCIe da 1 TB, un Hard Disk da 2 TB, un Optane da 16 GB e tagli da 4/8/16 GB di RAM.
Avrà inoltre diverse aggiunte tra cui:

  • Webcam 720p HD con doppio microfono;
  • due Speakers con Dolby Audio;
  • ultime versioni di connettività WiFi;
  • Bluetooth 4.2;
  • un display da 17,3 pollici in Full-HD;
  • un peso da 2.2 kg (con batteria) per la versione 15IRH e da 2.78 kg per quella 17IRH.

Gli altri due modelli presentati sono rispettivamente il T730, modello fisso dotato di RTX e processore i9-9900K (nei modelli più costosi), e l’Y740, un portatile con sempre montate RTX dei tre tipi e un processore i7 come il primo modello.
I laptop Legion presentati avranno retroilluminazione RGB sulla tastiera e una varia gamma di accessori Lenovo per il Gaming.
Insomma una gran bella sorpresa!

Il resto della fascia consumer propone diversi modelli e Brand ottimizzati per la vita di tutti i giorni e, come riporta il capo del Product Marketing: “per garantire un prodotto slim e leggero, design, innovazione, dettagli, privacy, un audio ottimale, velocità e massima connettività”.

Possiamo dividere il tutto in sottocategorie:

IdeaCenter AIO (serie di All-in-One)

  • A540, dotato di processore intel di ultima generazione, scheda video AMD e funzionalità di combinazione con altri AIO.
  • A340, con processore AMD A9 e scheda integrata, assieme a 16 GB di RAM e diverse colorazioni disponibili.

IdeaPad (portatili borderless)

  • C340, un convertibile con grandi quantità di memoria in SSD e con processori Intel di ottava generazione.
  • S145, processori AMD di settima generazione, configurazione simile alla precedente in termini di memoria.
  • S340
  • S540, dotato di una molto capiente batteria e finiture in metallo.

SmartTab (tablet)

  • M10, compatibile con Hub digitale Alexa, un supporto collegato alla base del pad, 3 GB di RAM e una batteria di 4850 mAh, il tutto su sistema operativo Android e processore Snapdragon 429.
  • tabM7, un design molto piccolo che pesa 266 grammi, simile ad uno smartphone, il retro è quasi interamente ricoperto in metallo nero.
  • tabP10, tablet familiare con 4 speakers e uno schermo Full-HD per intrattenimento immersivo.

Yoga

  • 730, processore Intel di ottava generazione con GTX 1050 e batteria di alta durata (variabile a seconda della qualità usata, se 4K o FHD).
  • A940, altro All-in-One con scompartimento per riporre oggetti personali di piccole dimensioni e largo margine di manovrabilità dello schermo, RAM fino a 32 GB.
  • C930, altro convertibile con processore Intel avanzato e gran durata della batteria.
  • S730
  • S940, portatile molto leggero (meno di 1,2 kg) e ultra sottile, capacità di memoria SSD davvero notevoli fino a 1 TB.
  • C630

Passando alla fascia commercial invece troviamo meno, giustamente riguardanti il settore aziendale e business:

ThinkPad 2019 (Laptop di fascia alta con caratteristiche tipiche e componenti/software necessari per il lavoro concentrato)

  • X1 Carbon
  • X1 Yoga
  • X1 Extreme
  • P1
  • P53
  • P43s

Desktop (Mini computer dalle non altrettanto piccole capacità, di dimensioni ridotte per poter essere facilmente piazzati in ufficio, come PC fissi)

  • ThinkCentre Nano
  • ThinkCentre Tiny
  • ThinkCentre SFF

MONITOR PER TUTTE LE ESIGENZE

Come ultima nozione siamo stati messi al corrente della questione monitor, i quali si dividono per ogni fascia di utente: si parte dal gamer fino ad arrivare al lavoratore e fino ad altri schermi particolare e adattabili in entrambi questi ambiti.
Un prodotto notevole è stato il Legion Y44w per la fascia gaming, il quale presenta uno schermo Ultra Wide curvo da 43.4 pollici, una gamma di colori pari al 99,5% e un consumo energetico ridotto per permettere un utilizzo prolungato senza andare a pagare un rene la bolletta elettrica, così come il P44w, il fratello dal lato ThinkVision, un monitor con alta connettività con diversi dispositivi grazie alle numerose entrate e porte poste sul retro; quest’ultimo presenta anche una funzionalità che permette di utilizzarlo diviso in due schermate in base all’utilizzo necessario.

Si è poi accennato ad altri modelli Wide e a monitor ottimizzati per il lavoro e per rilassare la vista grazie ad una certificazione TUV Eye Comfort e una versione del P44w di tipo Tiny, capace di tenere un Desktop sul retro del monitor in modo da ridurre ulteriormente lo spazio occupato in ufficio.

PREZZI  E DISPONIBILITA’

Di seguito l’elenco dei prodotti comprensivi di prezzo e date entro cui saranno disponibili nel nostro paese:

  • ThinkBook 13s sarà disponibile in Italia da agosto a partire da € 779€ + IVA
  • Yoga S940 sarà disponibile in Italia da settembre a partire da € 1.899,00 IVA inclusa
  • IdeaPad S540 sarà disponibile in Italia da settembre a partire da € 749,00 IVA inclusa
  • IdeaPad C340 sarà disponibile in Italia da novembre in Italia a partire da € 699,00 IVA inclusa
  • Legion Y740 è ora disponibile in Italia a partire da € 2199,00 IVA inclusa
  • IdeaPad L340 Gaming sarà disponibile in Italia da settembre a partire da € 899,00 IVA inclusa
  • Lenovo Legion Y44w è disponibile in Italia a partire € 1.299,00 + IVA
  • ThinkVision P44w è disponibile in Italia a partire da € 1.099,00 + IVA
  • Lenovo 15.6″ Commuter Backpack è disponibile in Italia a partire da € 76,00 + IVA
  • Lenovo VOIP 360 Camera Speaker è disponibile in Italia a partire da € 243,00 + IVA

Concludendo, la conferenza è stata tutt’altro che deludente e ha portato una ventata di novità e chiarimenti sui più prossimi modelli di laptop e monitor.
La star dell’evento è sicuramente il ThinkBook 13s, attesissimo portatile dalle alte capacità che debutterà sul nostro mercato entro il mese prossimo; resta comunque la nota dolente della mancanza del ThinkPad X1 Foldable, ma che avremo sicuramente occasione di visionare nei prossimi mesi.

Lo staff ringrazia Lenovo per il gentile invito offerto alla redazione e auguriamo il meglio ad uno dei colossi del settore della tecnologia.

Cosa pensate? Acquisterete uno di questi super PC? (Soprattutto quelli da gaming che fanno più gola)



Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.