Home Videogiochi News A Plague Tale: Requiem, svelata la data d’uscita ufficiale durante l’evento dedicato!

A Plague Tale: Requiem, svelata la data d’uscita ufficiale durante l’evento dedicato!

A Plague Tale: Requiem sarà disponibile per Xbox Series X|S, PlayStation 5, PC e in Cloud su Nintendo Switch a partire dal 18 ottobre!

La release date ufficiale è stata annunciata pochi minuti fa nella diretta dedicata al nuovo titolo sviluppato da Asobo Studio, il team francese già autore di A Plague Tale: Innocence.

Durante la diretta streaming, che potete rivedere in versione integrale qui sopra, è stato mostrato anche un video gameplay esteso nel quale vediamo Hugo e Amicia alle prese con il superamento di una sezione di gioco prevalentemente stealth. I due devono fuggire senza essere visti da un gruppo di soldati armati che li sta cercando. Amicia tra l’altro sembra essere ferita e priva di forze, quindi non c’è tempo da perdere.

In una prima fase, si sgattaiola al chiuso tra i nemici, riuscendo a intravederne le sagome attraverso le pareti grazie al sesto senso di Hugo. Nella seconda fase, siamo invece all’aperto, ed è possibile nascondersi nell’erba e dietro elementi dello scenario per arrivare furtivamente alle spalle dei nemici e assalirli: Amicia infatti, come accadeva nel primo capitolo di A Plague Tale, non è totalmente indifesa. Vediamo quindi che può attaccare di sorpresa con sferzate e coltelli, così da mettere fuori gioco il nemico. Inoltre è possibile difendersi attraverso diversi tipi di dardi (nel video vediamo anche il crafting), incendiari o in grado di annebbiare la vista dei soldati per qualche secondo. Alla peggio inoltre, abbiamo a disposizione anche una balestra.

Anche qui gli approcci per salvarsi la pelle saranno molteplici, ma di sicuro correre a testa bassa difficilmente ci renderà vincitori.

Al termine del video gameplay, sopraggiunge un’orda di ratti che, per breve tempo, viene controllata da Hugo a nostro vantaggio.

Nel complesso, ci sembra tutto molto ispirato: gli ambienti mostrano dei colori accesi e l’impatto visivo generale è soddisfacente, così come le musiche che sembrano davvero d’effetto.

In questo nuovo capitolo del gioco ambientato nella Francia del medioevo, tra fantasy e folklore, seguiremo nuovamente la storia di Amicia e del fratellino Hugo in un mondo sconvolto dalla peste nera, fisicamente rappresentata da pericolosissime orde di ratti da cui dovremo difenderci e fuggire. Non saranno però evidentemente l’unica minaccia. Sfruttare la situazione a nostro vantaggio grazie all’astuzia e allo stealth, nostre primarie armi per la sopravvivenza, rimane la chiave per sopravvivere.

Sinceramente? Noi non vediamo l’ora di ottobre!

 

A Plague Tale: Requiem
  • Sequel dell'avventura pluripremiata, A Plague Tale: Innocence
  • Una spettacolare storia radicata distorta da forze soprannaturali

Scritto da
Chiara Ferrè

Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme. Cerco campi di battaglia, magici cappelli, lucertoloni volanti. Ho una penna e non ho paura di usarla.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Elden Ring: Shadow of the Erdtree, l’analisi dello Story Trailer

Da poche ore è disponibile il nuovo trailer di Elden Ring: Shadow...

Fortnite e Lego ancora insieme: arriva il gioco Lego Smoothie Odyssey!

Fortnite continua a crescere come piattaforma per esperienze oltre al battle royale,...

XDefiant esce oggi… ma non si gioca: i server sono completamente fusi

Esce oggi XDefiant, il nuovo shooter free to play di Ubisoft, e...

MW3/Warzone/WZ Mobile – Data di uscita, trailer e dettagli completi della Stagione 4

Activision e Sledgehammer Games hanno annunciato i dettagli completi della Stagione 4 di...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425