Anteprima Titanfall 2

titanfall 2 cover
Di Marco "Bounty" Di Prospero
18 Ottobre 2016

Era il 2014 quando i ragazzi di Respawn Entertainment, software house fondata da alcuni membri di Inifinity Ward, rilasciarono Titanfall, FPS multiplayer che inseriva nel gameplay nuove e interessanti meccaniche. Il titolo tuttavia, nonostante il successo iniziale, fu presto abbandonato dagli utenti, a causa dei pochi contenuti che non hanno supportato il gioco a sufficienza. Consci di ciò, gli sviluppatori si sono dedicati a Titanfall 2 e, a quanto pare, sembra che Respawn Entertainment abbia imparato dagli errori passati.

In particolare, ciò che è stato mostrato al pubblico riguarda esclusivamente la componente online, mentre la campagna (assente nel primo capitolo della serie) non è ancora stata mostrata. Durante il Gamesweek 2016 abbiamo avuto il piacere di testare il multiplayer del gioco che in realtà altro non era che la beta rilasciata qualche settimana prima. Proprio come nella beta infatti, ci siamo ritrovati a giocare la modalità “Bounty Hunter“, nella quale lo scopo principale è quello di uccidere i Titan che saranno contrassegnati da una taglia in modo da guadagnare punti e vincere la partita.

titanfall 2

Per quanto riguarda il gameplay, questo risulta essere praticamente immutato rispetto a quanto visto nel primo capitolo e proprio per questo motivo ci siamo trovati subito a nostro agio con i comandi. Abbiamo apprezzato infatti la fluidità dei movimenti così come il feeling con le diverse armi. Torna inoltre la possibilità per i piloti di arrampicarsi o correre sui muri degli edifici, e, oltre a ciò, si aggiunge anche il rampino, che permette di raggiungere zone sopraelevate.

Anche i movimenti dei Titan sono rimasti molto simili a quanto visto in passato ma ne sono stati inseriti di nuovi, il che porterà più varietà all’interno di Titanfall 2. Ogni Titan avrà infatti animazioni e armi uniche e in questo modo il giocatore avrà la possibilità di scegliere quello che più preferisce a seconda del suo stile di gioco. Anche il bilanciamento tra Titan e piloti è abbastanza buono: i primi possono infatti contare su una maggior potenza di fuoco mentre i secondi godono di maggior velocità e movibilità, che gli permettono di arrampicarsi sopra i robot per distruggerli. Come se non bastasse inoltre, i piloti possono anche entrare negli edifici delle mappe, in modo da potersi proteggere dai colpi dei Titan.

Titanfall 2 è un gioco che potrebbe tenere testa ai vari Battlefield 1 e Call of Duty: Infinite Warfare. Tutto dipenderà dal supporto che verrà dato al titoli in seguito all’uscita. Quello che è certo è che gli sviluppatori si sono impegnati per aggiungere più contenuti all’interno di questo capitolo, come l’aggiunta di più Titan che renderanno l’esperienza di gioco molto più varia rispetto al passato.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.