[Guida] Nioh 2 – Cosa sono gli Scampuss e come interagire con loro

Di Marco "Bounty" Di Prospero
17 Marzo 2020

In Nioh 2 praticamente ogni creatura cercherà di ucciderci. Tuttavia, di tanto in tanto ci capiterà di trovare qualche “amico”. Oltre ai Kodama, che già avevamo visto nel primo capitolo, qui fanno il loro esordio gli Scampuss, Yokai benevoli che hanno la forma di un gatto tondeggiante.

COSA SONO GLI SCAMPUSS

Come detto, durante le varie missioni, vi capiterà di incontrare gli Scampuss. Come accade per i Kodama e i Sudama, anche questi saranno piuttosto nascosti. Fortunatamente, potremo sentirli miagolare o vedere un luccichio vicino alla loro posizione. Di solito li troverete vicino ad una Dark Zone (Regno Occulto) o poco prima di una boss fight. Il consiglio, quindi, è quello di esplorare con cura ogni zona della mappa (ricordatevi di distruggere le scatole).  Tra l’altro, se volete conocere la loro natura, potrete leggere la descrizione andando in Capanna> illustrazioni> Yokai e scorrere fino allo Scampuss.

nioh 2 scampuss

COME INTERAGIRE CON LORO

Gli Scampuss saranno utili compagni durante i combattimenti. Tuttavia, dovrete prima interagire con loro. Dovrete quindi accarezzarli premendo il tasto cerchio. In questo modo, il gatto inizierà a seguirvi per un po’ di tempo. Oltre a darvi dei bonus passivi, lo Scampuss inizierà ad attaccare i nemici. Quando vi troverete all’interno dei Regni Oscuri invece, lo Scampuss si gonfierà come un pesce palla, estraendo degli aculei appuntiti. I danni inflitti dal gatto non sono molto alti ma di certo aiuterà a distrarre i nemici.

Prima di concludere vi ricordiamo che su Uagna.it potete trovare la guida completa al gioco targato Team Ninja.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.