Kingdom Hearts III – Nuovo motore grafico e informazioni

kingdom hearts 3 logo
Di Andrea "Geo" Peroni
7 Ottobre 2014

Tetsuya Nomura misura col contagocce le informazioni che trapelano sul suo prossimo attesissimo progetto, Kingdom Hearts III, attualmente in sviluppo per PS4 e Xbox One. Nuovamente intervistato su Famitsu, il direttore del gioco ha parlato delle ultime novità, in particolare riferendosi al motore grafico.

kingdomhearts3-5_jpg

Sebbene lo sviluppo del gioco sia iniziato già da diversi mesi (forse anni, ma questo non possiamo saperlo con certezza), Nomura e il suo team hanno deciso di cambiare il motore grafico di Kingdom Hearts III: dal Luminous Engine, engine grafico di proprietà di SE e idolatrato dalla stessa software house più volte, si è passati all’Unreal Engine 4 di Epic Games, la quale, come afferma Nomura, si è dimostrata interessata e cooperativa. Una scelta legata probabilmente ai recenti problemi incontrati dal team con il Luminous, ma sicuramente non si tratta di nulla di grave.

birth-by-sleep-volume-2La lunga intervista a Nomura continua con ulteriori dettagli su Kingdom Hearts III, del quale sta attualmente scrivendo la sceneggiatura e selezionando i mondi disponibili. Il director ha già incontrato la Disney per quanto riguarda Frozen, mentre ha in programma di parlare con i team creativi della Pixar (si parla di Monsters & Co., Toy Story e Cars). Qualche parola anche sugli altri giochi legati al franchise, in particolare Kingdom Hearts 3D (sempre più probabile una sua rimasterizzazione in HD), Kingdom Hearts χ (il cui completamento sta arrivando a destinazione) e un altro titolo ormai dimenticato: Kingdom Hearts: Birth by Sleep -Volume Two-. Il gioco, mai ufficialmente annunciato, avrebbe dovuto coprire un arco narrativo da KH1 a KH2, dal punto di vista di Aqua. L’ipotesi più probabile era quella di una release su PlayStation Vita, ma la recente politica attuata da Sony sulla sua console portatile ha cambiato anche i piani di Nomura. Il quale, però, non è intenzionato a lasciare nell’oblio questa storia, e anzi afferma che vorrebbe in qualche modo raccontarla. Dobbiamo quindi aspettarci nuovi annunci nelle prossime settimane?

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.