Activision non ha intenzione di pubblicare una remaster del multiplayer di MW2

mw2 remastered annuncio
Di Mark
1 Aprile 2020

Dopo la buonissima notizia relativa alla remaster della campagna di Call of Duty: Modern Warfare 2, molti di noi si sono chiesti come mai l’operazione non fosse avvenuta per il gioco completo. Activision, tramite il suo blog, non ha perso tempo e ha subito fornito le dovute spiegazioni.

Il post del publisher spiega come dal 2009 ad oggi il franchise si sia evoluto notevolmente nel corso degli anni, fino ad oggi, dove la dietrologia di Call of Duty: Modern Warfare, prevede l’aggregazione di tanti giocatori in una sola esperienza tramite il cross-play, i contenuti gratuiti e costanti e molto altro. In questo quadro, anche Warzone, la battle royale standalone dell’ultimo capitolo, è stata funzionale all’espansione dell’universo del gioco e, di conseguenza, del bacino di utenza. Dunque, per quanto riguarda il multiplayer di Modern Warfare 2, la prospettiva è quella di un’occasione per continuare a costruire sulle solide basi del reboot aggiungendovi altre storiche mappe del gioco.

Sarà giusto quindi aspettarsi che le mappe più celebri del titolo, torneranno alla luce sotto forma di DLC nelle stagioni che si succederanno nell’arco dell’anno.

Voi cosa ne pensate ? Siete d’accordo con questa linea di pensiero ?

Vi ricordiamo che la remaster della campagna di Call of Duty: Modern Warfare 2 è ora disponibile su PlayStation 4, mentre per le altre console si potrà effettuare il pre-acquisto.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo




Scrivi un commento